Menu

Pompe di calore: vantaggi, obblighi e opportunità

  • Scritto da Roberta Ragni

Il mercato delle pompe di calore ha delle grandissime potenzialità, anche se ancora poco sfruttate. Secondo le stime più recenti del comparto fatte da Assoclima, tra il 2010 e il 2012, sono state mediamente 130mila le pompe di calore vendute sul mercato italiano e usate come sistema primario di riscaldamento, di cui circa 20mila aria-acqua. Dai dati a disposizione di Climaveneta, guardando alle vendite tra il 2008 e il 2013, si vede come negli impianti residenziali su 100 macchine idroniche vendute 84 sono in pompa di calore e 16 solo freddo, un segnale chiaro che dà l'idea di come la soluzione caldaia più refrigeratore sia nettamente soppiantata dalla soluzione in pompa di calore, unità in grado di provvedere ad entrambe le necessità.

Pacchetto clima-energia 2030, accordo fallimentare. Il ruolo dell'eolico

  • Scritto da Roberta Ragni

Il Consiglio europeo ha definito gli obiettivi della nuova politica energetica comunitaria, sulla quale ANEV aveva lanciato a febbraio la campagna "TARGET EUROPEO 2030 - SOSTENIAMO L'EOLICO IN EUROPA!", chiedendo più coraggio rispetto ai target proposti dalla Commissione europea.

Fotovoltaico: convegno su SEU e sviluppo sostenibile del mercato

  • Scritto da Roberta Ragni

I sistemi efficienti di utenza, comunemente detti SEU, sono uno strumento che permette di realizzare impianti fotovoltaici secondo un nuovo modello di business, completamente slegato dagli incentivi statali. Si tratta di sistemi di autoconsumo dove coesistono, nello stesso sito, sia un produttore che un consumatore di energia.

Chi siamo

Network