Menu

Ilva, metalli pesanti nel cuoio capelluto dei tarantini

  • Scritto da Anna Tita Gallo

ilvata fumorossoI commissari dell’Ilva Piero Gnudi, Enrico Laghi e Corrado Carrubba lo hanno chiarito in Parlamento: entro il primo semestre del 2017 sarà completata la cessione del polo industriale. Ma restano molte perplessità, mentre continua il processo Ambiente Svenduto e gli ambientalisti denunciano ancora le conseguenze della presenza dell’Ilva a Taranto sulla salute dei cittadini.

Fusione Bayer-Monsanto: quali sono i rischi per il biologico?

  • Scritto da Roberta De Carolis

bayer monsanto

La Monsanto e la Bayer sono ormai una cosa sola. Il matrimonio tra il colosso farmaceutico europeo e la multinazionale degli Ogm statunitense è arrivato dopo un lungo negoziato, che alla fine ha portato Monsanto ad accettare l’offerta da 66 miliardi per la fusione con Bayer, dopo il no ai 62 miliardi proposti solo pochi mesi fa.

Accordo sul Clima di Parigi: 60 Paesi responsabili del 48% delle emissioni aderiscono ufficialmente

  • Scritto da Marta Albè

accordo parigi

Sono in totale 60 i Paesi che in questo momento aderiscono ufficialmente all'Accordo sul Clima di Parigi. Durante un evento speciale organizzato dall’Onu 31 Paesi hanno aderito all’accordo, arrivando al totale attuale, che comprende le nazioni responsabili del 48% delle emissioni inquinanti globali.

#TTIP: Francia e Germania dicono no. E l’Italia?

  • Scritto da Roberta De Carolis

ttip italia

TTIP: 16 e 17 settembre week end di mobilitazioni in tutta Europa per dire no al trattato di libero scambio con gli USA e a quello con il Canada (CETA). Dopo il no di Francia e Germania, il nostro Paese ancora tentenna, nonostante gli allarmi di pericolo che da più fronti vengono continuamente lanciati.

Certificazione antisismica: ecco perché è fondamentale averla nei nostri edifici

  • Scritto da Roberta De Carolis

terremoti antisismicità

Terremoti:  a seguito dei drammatici eventi del 24 agosto che hanno devastato il centro Italia, il 15 settembre la Commissione Ambiente ha svolto l’audizione del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle politiche di prevenzione antisismica e sui modelli di ricostruzione a seguito di eventi sismici.

COP21, la ratifica non arriva: perché ancora ritardi?

  • Scritto da Roberta De Carolis

 cop21 ratifica cop

COP21, l’Italia ha firmato gli accordi sul clima di Parigi, e il nostro Paese si era impegnato a ratificare il trattato al più presto. Ma ancora molti ritardi su un accordo per alcuni debole perché privo di sanzioni e vincoli, per altri comunque una pietra importante verso il contenimento del riscaldamento globale.

Chi siamo

Network