Menu

Mobilità sostenibile: a Roma arrivano i taxi elettrici alimentati con impianti fotovoltaici

taxi roma Il futuro della mobilità di Roma è sostenibile ed elettrico.

Il sindaco Gianni Alemanno e gli assessori capitolini alle Politiche sulla Mobilità e all'Ambiente, Antonello Aurigemma e Marco Visconti, hanno presentatoil primo impianto fotovoltaico attivato in una centrale taxi europea, inaugurato dalla Cooperativa Radiotaxi 3570 nella sua sede di via del Casal Lumbroso, e 30 vetture bianche, personalizzate con la scritta "Via col verde", che entreranno in circolazione per le vie della Capitale.

Il progetto fa parte del piano per la "Mobilità Sostenibile di Roma Capitale" e fornirà energia all'intero sistema organizzativo della sede centrale della Cooperativa, la più grande della Capitale, dando elettricità alla sala multimediale, agli uffici amministrativi e a quelli operativi, come l'officina.

L'impianto, di 55 tonnellate di peso, è costituito da 3 sotto-impianti che fanno capo a un unico generatore fotovoltaico, per una potenza nominale totale  tale da avere una riproducibilità stimata pari a circa 133.704 Kwh all'anno.

Il generatore fotovoltaico è composto complessivamente da 414 moduli per una potenza nominale di 120,006 Kwp e una superficie di campo di 825 metri quadri. I sistemi integrati sono composti da 6 colonne/stazioni per la ricarica delle auto elettriche.

"Grazie ad accordi con alcune case automobilistiche pensiamo di immettere nei primi mesi del 2013 dai 20 ai 50 taxi elettrici, con un'autonomia di circa 150 km", ha spiegato il presidente del 3570 Loreno Bittarelli, che con un investimento di 700mila euro ha reso possibile tutto ciò.

"Io sono sempre stato convinto – ha dichiarato il sindaco in una nota - che i tassisti possono dare molto alla nostra città. Il fotovoltaico è per l' Italia l'energia del futuro ci dobbiamo credere, perché più ci crediamo più si abbassano i costi di istallazione. L' assessore Visconti, da tempo, ha lanciato una sorta di manifesto del sostenibile, Roma Sceglie Sostenibile, che coinvolge tutti i grandi operatori sia pubblici che privati, al massimo utilizzo dell' energia rinnovabile e sono contento che i tassisti abbiano risposto a questo appello".

Roberta Ragni

Aggiungi commento

Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti a non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Chi siamo

Network