Menu

biofach-vivaness-2012Dal 15 al 18 febbraio prossimi si incontreranno a Norimberga tutti i rappresentanti del mondo del biologico. Si apre infatti tra poco meno di dieci giorni il Biofach 2012 la più grande fiera internazionale dei prodotti “bio” .

Saranno presenti con i loro stand all’interno dei padiglioni del Centro Esposizioni della città tedesca ben 2.500 espositori. A questi se ne aggiungeranno altri 200 presenti al Vivaness, il Salone Pilota della Cosmesi Naturale e del Wellness, expò parallelo ed inserito all’interno del Biofach. Secondo le stime ed i trend degli anni passati si attendono in fiera oltre 44.000 visitatori professionali.

Il tema chiave su cui sarà incentrata l’edizione del 2012 è stato definito dagli organizzatori come "Sostenibilità nel movimento biologico", ovvero l’approfondimento del tema della sostenibilità ecologica, sociale ed economica in seno al settore. In particolare l’accento verrà posto sulle nuove sfide in questi campi che si troveranno ad affrontare nei prossimi anni le aziende che operano nel biologico.

Per quanto riguarda l’offerta merceologica presentata al Biofach, il cibo organico ha assoluta preminenza: si va infatti dalle materie prime organiche, alla frutta e verdura, carne, pesce, fino ad arrivare a prodotti più elaborati, confezionati e congelati. Particolare rilievo verrà offerto al vino ed all’olio biologici ai produttori dei quali è riservato un padiglione specifico. Sono presenti alla fiera anche aziende che offrono prodotti naturali per altri settori, tra questi: casa, tessile, giocattoli, calzature ed anche soluzioni per il benessere dei nostri amici animali. Non mancano i servizi alle imprese del settore: pubblicazioni, certificazioni, formazione ed perfino “green finance” . Il Vivaness è invece il regno della bellezza sostenibile e presenta tutte le novità per la cura del nostro corpo (viso, capelli, trucco, detergenti e creme) in chiave rigorosamente biologica.

Per sottolineare l’internazionalità della kermesse (saranno presenti espositori di ben 131 nazioni) ed in particolare l’importanza della sostenibilità delle materie prime alimentari e tessili, è stata scelta come nazione simbolo della manifestazione del 2012, l’India. In questo Paese l’agricoltura biologica si sta rapidamente sviluppando: nel corso del prossimo anno verranno infatti impiegati per questo tipo di coltivazioni ben 2 milioni di ettari.

Parallelamente ai due saloni, nel periodo della fiera si terranno circa 140 manifestazioni, nell’ambito delle quali noti esperti del settore terranno conferenze e seminari sugli sviluppi ed i trend del mercato dei prodotti biologici. Sette i forum speciali: forum della sostenibilità, forum del commercio specializzato, forum fair & ethical trade, Forum Vivaness, forum del tessile, forum del vino, forum della ristorazione. Nel

Ricordiamo che a fiera Biofach, arrivata quest’anno alla sua ventitreesima edizione, si svolge sotto il patrocinio dell'IFOAM (la Federazione internazionale dei movimenti per l'agricoltura biologica) e del BÖLW,l'Unione tedesca degli operatori economici del settore ecologico alimentare.

Paola Valeri

 

GreenBiz.it

Network