Menu

CASTEL MAGGIORE (BO), 7 dicembre 2012 –BISOL Group sta espandendo costantemente la propria rete globale di vendita e continua ad entrare in nuovi mercati. Entrando nei mercati del Sud-Est dell'Europa l'azienda non solo stabilisce la propria posizione come fornitore di soluzioni di qualità superiore, ma anche come partner affidabile nel diffondere la conoscenza del fotovoltaico e provvedere ad organizzare corsi di formazione sia per i clienti sia per il pubblico.

BISOL Group, uno dei principali fornitori europei di soluzioni solari, svolge continuamente rigorosi controlli di qualità per garantire che i propri moduli fotovoltaici e le altre soluzioni possano offrire prestazioni impeccabili e rendimento energetico a lungo termine. Entrando nei mercati della ex Jugoslavia e del Sud-Est dell'Europa, l'azienda ha deciso di organizzare corsi di formazione per i clienti locali e stabilire una rete di installatori che abbiano le abilità e le conoscenze appropriate per installare a livello professionale impianti fotovoltaici con i componenti di BISOL Group.

Oltre al debutto di successo in occasione delle fiere in Grecia, Croazia, Bosnia-Erzegovina, supportato da consulenze di esperti, BISOL Group ha organizzato tre intensivi programmi di formazione per installatori del Sud-Est dell'Europa. L'ultima sessione è terminata la scorsa settimana, tutti i 53 partecipanti hanno seguito tutti e tre i programmi di formazione. I partecipanti hanno appreso sia i fondamenti teorici del fotovoltaico e delle soluzioni solari BISOL, sia esempi pratici. Al termine della formazione i partecipanti hanno ottenuto il titolo di installatore certificato di I livello di BISOL Group.

Secondo gli esperti, i mercati del Sud-Est europeo hanno eccellenti livelli di irraggiamento solare e ciò offre un grande potenziale per l'installazione di impianti FV. Tuttavia, in molti casi l'instabilità delle situazioni finanziarie pubbliche e la burocrazia rappresentano una barriera per la crescita del mercato.

Dag Kralj, membro del Consiglio di BISOL Group, dichiara: "Il fotovoltaico sta diventando sempre più accessibile, non solo grazie agli incentivi, ma anche perché in molti paesi del mondo l'energia elettrica generata da impianti solari è già più conveniente rispetto alle fonti energetiche convenzionali. Molti paesi del Sud-Est dell'Europa sono in fase di adesione all'Unione europea e adottano diversi piani di sostegno per le energie rinnovabili. Questi mercati possono quindi essere una delle opportunità di nicchia".

BISOL Group ha intenzione di realizzare piani di business in tutti i mercati della ex Jugoslavia entro la fine di quest'anno. Le attività e le vendite dell'azienda in questi mercati sono in aumento dato che BISOL Group, oltre ad offrire soluzioni di qualità superiore, si occupa anche dell'approvvigionamento e della costruzione di grandi impianti fotovoltaici. Sono nell'ultima fase l'impianto FV BISOL a Mostar, Bosnia-Erzegovina, e molti altri progetti.

Ufficio stampa Bisol Group

GreenBiz.it

Network