Menu

fonti rinnovabili elettricheIncentivi per le rinnovabili elettriche vicini alla fine. L'ultimo aggiornamento del contatore fornito ieri dal Gestore dei servizi energetici ha reso noto un costo indicativo annuo di circa 5,403 miliardi di euro riferendosi ai dati fino al 31 agosto 2014. Gli impianti rinnovabili non fotovoltaici avranno ancora a disposizione meno di 400 milioni.

Quasi 300 milioni si sono volatilizzati durante l'estate. A maggio tale cifra si era attestata sui 5,037 miliardi di euro mentre l'ultimo aggiornamento, relativo a luglio, stimava un costo indicativo annuo pari a 5,079.

Il contatore, lo ricordiamo, considera gli oneri di incentivazione imputabili agli impianti incentivati con il provvedimento CIP 6, con i Certificati Verdi e con le Tariffe Onnicomprensive secondo quanto stabilito dal D.M. 18/12/2008. Tali incentivi sono distribuiti agli impianti ammessi ai registri in posizione utile o vincitori delle procedure d'asta ai sensi del D.M. 6/7/2012 e agli impianti i cui Soggetti Responsabili hanno presentato richiesta di ammissione agli incentivi del D.M. 6/7/2012 dopo l'entrata in esercizio.

Non si tratta, come già abbiamo avuto modo di spiegare, di cifre assolute, ma di stime dell'onere annuo potenziale per gli incentivi riconosciuti alle FER già impegnati, anche se non ancora del tutto sostenuti. Inoltre, vengono riconosciuti sulla produzione di energia elettrica netta immessa in rete dall'impianto ma non su quella autoconsumata. Punto, questo, che ha destato non poche polemiche.

Ma, secondo il decreto, gli incentivi a disposizione sono 5,8 miliardi. La profetica dichiarazione del dottor Sperandini del Gse rilasciata alla presentazione del report dell'Energy Strayegy Group, è quantomai azzeccata.

Gli incentivi sarebbero arrivati, a suo dire, al massimo a gennaio 2015, con il rischio concreto di una chiusura secca anticipata. Alla velocità con cui sono stati richiesti quest'estate c'è il rischio che non vedano neanche l'avvio del nuovo anno.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Incentivi rinnovabili, aggiornato il contatore Gse: -700 milioni alla fine

Incentivi rinnovabili: aggiornato contatore Gse

Incentivi rinnovabili, il Gse lo conferma: vicini alla fine prematura

GreenBiz.it

Network