Menu

walkgreenSono i dati Eurostat a confermare che l’Italia ha raggiunto gli obiettivi fissati al 2020 riguardo la percentuale di consumi di energia soddisfatta grazie alle energie rinnovabili. A fine 2015 il nostro Paese ha infatti raggiunto quota 17,5%, vale a dire lo 0,5% in più rispetto al target prefissato da raggiungere entro il 2020.

E’ il risultato di una crescita costante, i dati indicano infatti una progressione: nel 2004 le rinnovabili hanno coperto il fabbisogno per il 6,3%, nel 2012 per il 15,4% e così via, fino a tagliare il traguardo con 5 anni di anticipo.

Altrove in Europa c’è chi fa registrare prestazioni molto buone ma anche chi arranca. In generale la crescita della percentuale di energia rinnovabile è cresciuta: rispetto ad un anno fa è più elevata in 22 Paesi su 28.

Il primato spetta alla Svezia, dove le fonti pulite toccano quota 53,9% nel 2015. Seguono Finlandia, Lettonia, Austria e Danimarca, dove rispettivamente le rinnovabili soddisfano il 39.3%, il 37.6%, il 33% e il 30.8% dei consumi energetici. Sul fronte opposto, i peggiori sono Malta e Lussemburgo (5%) , Belgio (7,9%) e Regno Unito (8.2%).

11 Paesi hanno già raggiunto il proprio obiettivo nazionale al 2020: Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Croazia, Italia, Lituania, Ungheria, Romania, Finlandia e Svezia. Ma Austria e Slovacchia sono distanti soltanto di un punto percentuale. I più lontani dall’obiettivo sono al momento: Paesi Bassi (8.2% di gap), Francia (7.8%), Irlanda e Regno Unito (6.8%) e Lussemburgo (6.0%).

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Energie rinnovabili: un’intera isola delle Hawaii sarà alimentata dal sole (VIDEO)

Il futuro energetico dell'Europa in 5 puntiIl futuro energetico dell'Europa in 5 punti

Economia circolare: l’Europarlamento approva il pacchetto. Obiettivi più ambiziosi per il riciclo dei rifiuti  

Aggiungi commento

Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti a non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chi siamo

Network