Menu

energiaeolica

Incentivi per le rinnovabili elettriche. La fine, seppur imminente, si allontana un po' rispetto ai mese precedenti. Il Gse ha reso noti i dati relativi al mese di maggio e il costo indicativo annuo è stato di 5,747 miliardi di euro.

L'ultimo aggiornamento, relativo al mese di aprile, era pari a circa 5,765 miliardi di euro mentre a marzo la cifra si era attestata attorno a 5,705 miliardi. Numeri che, lo ricordiamo, si riferiscono agli incentivi riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici.

Un andamento altalenante visto che a maggio si è assistito addirittura a un calo degli incentivi di 18 milioni.

Il contatore del Gestore dei servizi energetici monitora le cifre riguardanti gli incentivi destinati agli impianti con il provvedimento CIP 6 (quota rinnovabile), con i Certificati Verdi, con le Tariffe Onnicomprensive ai sensi del D.M. 18/12/2008, agli impianti incentivati mediante il Conto Energia per il Solare Termodinamico, agli impianti ammessi ai registri in posizione utile o vincitori delle procedure d'asta ai sensi del D.M. 6/7/2012 e agli impianti i cui Soggetti Responsabili hanno presentato richiesta di ammissione agli incentivi del D.M. 6/7/2012 a seguito dell'entrata in esercizio.

Dall'ultimo aggiornamento a oggi, la situazione sta cambiando. Anche se da tempo si parla di un imminente avvicinamento della fine degli incentivi sempre più prossimi al tetto di 5,8 miliardi, si pensa al futuro. Un futuro che non sembra poi così roseo vista la bozza del nuovo decreto resa nota dal Ministero dello sviluppo economico nella quale gli incentivi si riferiscono a un orizzonte temporale piuttosto limitato, fino al 1° dicembre 2016.

Tra le proposte inviate dalle associazioni, vi è anche quella di assoRinnovabili che suggerisce sia l'estensione del periodo di diritto agli incentivi commisurato all’energia non prodotta e non alla durata temporale del periodo di fermata. Prevede inoltre l'aumento dei contingenti previsti.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Incentivi Fer non fotovoltaiche: meno rinnovabili, più inceneritori? Il clima 'si scalda'

Incentivi rinnovabili non FV: le proposte di modifica

Incentivi rinnovabili non FV: la fine è più vicina. E il nuovo decreto?

Incentivi rinnovabili non FV: 5,705 miliardi di euro. La fine si avvicina

Incentivi rinnovabili non FV: 279 mln alla fine. Gse aggiorna contatore

GreenBiz.it

Network