Menu

spinegreenIl Gse rende noto l’aggiornamento al 30 aprile 2016 del Contatore del “costo indicativo cumulato annuo degli incentivi” riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici. Il costo è pari a circa 5,605 miliardi di euro.

Come sottolinea il Gse, si registra una diminuzione di circa 10 milioni di euro rispetto al mese precedente (questo calo comunque ormai è ricorrente, mese dopo mese, per via dell’avvio al termine dei vecchi meccanismi incentivanti).

La riduzione - spiega il Gse - è dovuta al sovrapporsi di più effetti, quali l’aggiornamento della producibilità degli impianti in TO, CIP6 e DM 6 luglio 2012, e la progressiva scadenza del periodo di incentivazione di impianti a CV e CIP6, cui si aggiunge l’attività di controllo da parte del gestore che ha determinato una riduzione del costo indicativo annuo di circa 2 milioni.

Lo stesso Gestore ricorda che il contatore dà conto degli oneri di incentivazione imputabili agli impianti incentivati con il provvedimento CIP 6 (quota rinnovabile), con i Certificati Verdi, con le Tariffe Onnicomprensive ai sensi del D.M. 18/12/2008, agli impianti incentivati mediante il Conto Energia per il Solare Termodinamico, agli impianti ammessi ai registri in posizione utile o vincitori delle procedure d'asta ai sensi del D.M. 6/7/2012 e agli impianti i cui Soggetti Responsabili hanno presentato richiesta di ammissione agli incentivi del D.M. 6/7/2012 a seguito dell'entrata in esercizio.

Sarà praticamente impossibile – salvo revisioni normative o eventi non previsti – che per il 2016 il contatore superi la soglia dei 5,8 miliardi. Di seguito, qualche tabella utile tra quelle inserite dal Gestore nel suo documento “Scenari di evoluzione del contatore FER definito dal D.M. 6/7/2012”, in cui fornisce possibili scenari di evoluzione del costo indicativo degli incentivi nei prossimi mesi.

gsemag2016 tab1

gsemag2016 tab2

gsemag2016 tab3

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Incentivi FER non fotovoltaiche, decreto approvato dall’UE: cosa cambierà?

Rinnovabili: investimenti per 10 mld, soprattutto all’estero. I dati dell’Irex Annual Report

Certificati verdi: il Gse pubblica online le modifiche al nuovo schema di convenzione

 

Network