Menu

turbine eolico offshoreTurbine eoliche galleggianti nel Mare del Nord. Ecco la soluzione per soddisfare il fabbisogno energetico europeo. Efficienti parchi eolici collocati al largo delle coste potrebbero produrre energia in una quantità superiore di quattro volte rispetto alle effettive necessità europee. Si tratta di quanto emerso da un nuovo report, che chiede anche di stabilire nuovi target per le rinnovabili in vista del 2030.

Il rapporto è stato pubblicato ieri dall'European Wind Energy Association (EWEA) e propone l'installazione di turbine galleggianti e di strutture sottomarine per sfruttare al meglio le potenzialità energetiche dei mari europei. In proposito, il MIT aveva annunciato l'ideazione di turbine eoliche galleggianti utilizzabili per produrre energia anche quando il vento è assente.

Secondo EWEA, i costi delle strutture da impiegare per la realizzazione di un simile progetto sarebbero competitivi. Le strutture subacquee andrebbero collocate ad un profondità superiore a 50 metri e non richiederebbero eccessive quantità di acciaio per la realizzazione delle basi su cui collocarle.

Al momento, la capacità operativa dell'eolico off-shore europeo è pari a 5GW, di cui almeno 3GW si riferiscono alle acque del Regno Unito. A parere di EWEA, la capacità europea relativa all'eolico off-shore potrebbe raggiungere i 150GW entro il 2030 se lo sviluppo delle turbine galleggianti venisse accelerato e se l'industria venisse supportata dalle politiche energetiche.

turbine eoliche galleggianti

La Commissione Europea dovrà presentare le proprie proposte relative alle linee guida per clima ed energia entro la fine del 2013. Le giuste decisioni potrebbero condurre ad uno sviluppo dell'industria dell'eolico offshore. Il rapporto è stato presentato proprio nello stesso giorno in cui Gamesa ha annunciato l'installazione della propria prima turbina eolica off-shore in Spagna. La nuova turbina, collocata nelle acque dell'isola di Gran Canaria, ha il potenziale per produrre l'energia necessaria per alimentare 7500 abitazioni all'anno.

Marta Albè

Leggi anche:

Eolico off-shore: dal MIT turbine galleggianti per produrre energia quando il vento È assente

GreenBiz.it

Network