Menu

Aeroporto solare

100% di energia solare per un aeroporto: lo scalo di Kochi, il principale della costa sudovest indiana, funziona solo con il fotovoltaico, che ne rappresenta l’unica fonte di sostentamento. Il primo ministro dello stato del Kerala Oommen Chandy ha inaugurato il 18 agosto 2015 la centrale solare da 12 MW di potenza nominale, che comprende 46 mila 150 pannelli solari fissati in circa 18 ettari di terreno.

“Quando abbiamo realizzato che la bolletta dell’energia elettrica giocava un ruolo determinante abbiamo valutato diverse possibilitàha spiegato V.J. Kurian IAS, Managing director dell’aeroporto internazionale di Kochi Ltd - Poi è arrivata l’idea di tentare l’energia verde”. D’altronde l’aeroporto consuma intorno a 48 mila KWh al giorno.

Kurian vuole dare un messaggio al mondo, dimostrando come è possibile immettere un così grande quantitativo di energia nella rete tramite il sole. “Stiamo producendo alcuni megawatt di energia in più di quelli che vengono immessi nella rete elettrica dallo Stato”, ha precisato.

L’impianto produrrà infatti 18 milioni di unità di alimentazione dal sole ogni anno, l’equivalente di potenza necessaria per alimentare 10 mila case per in un anno.

Nei prossimi 25 anni, questo progetto di energia verde eviterà l’emissione di oltre 300 mila tonnellate di anidride carbonica da centrali elettriche a carbone, il che equivale a piantare 3 milioni di alberi o ridurre la guida di 750 miglia.

Aeroporto solare1

Il lavoro, un sistema privo di immagazzinamento a batteria, è stato affidato a M/s Bosch Ltd, con moduli fotovoltaici di capacità 265 Watt di potenza nominale prodotti da Renesola e inverter di capacità di 1MW di ABB India.

L’istallazione genererà circa 48 mila unità al giorno, che insieme all’energia generata dagli impianti da 1.1 MW di potenza nominale già esistenti, renderà la produzione totale intorno alle 52 mila unità al giorno, sufficienti a soddisfare il fabbisogno di potenza dell’aeroporto.

Ma per avere i primi dati sull’impatto di una simile opera bisogna attendere che il tutto sia a completo regime.

Roberta De Carolis

Foto: Kochi Internazional Airport

LEGGI anche:

- 10 motivi per cui il fotovoltaico conviene anche senza incentivi

- Fotovoltaico: nuove celle solari che accumulano energia senza batterie

GreenBiz.it

Network