Menu

pannello fotovoltaico accumulo senza batteriePer integrare al meglio il fotovoltaico nella rete elettrica, aumentandone l'efficienza e limitando i problemi, è necessario accumulare l'energia prodotta in eccesso dai pannelli. Un ricercatore dell'Università del Wisconsin-Madison ha scoperto come fare senza usare le normali batterie. Il segreto? Una lente a contatto.

Hongrui Jiang è un professore dell'Università del Wisconsin-Madison che sta lavorando su un progetto ambizioso: mettere a punto un pannello fotovoltaico che possa, allo stesso tempo, produrre e accumulare energia elettrica senza l'uso di batterie o altri accumulatori aggiuntivi.

Partendo dal progetto di una lente a contatto inventata dal National Institutes of Health per curare la presbiopia, infatti, Jiang ha disegnato una cella fotovoltaica a concentrazione in cui il primo strato, l'elettrodo, è in grado di dividere in due il fascio di elettroni.

Gran parte degli elettroni prodotti vengono rilasciati in modo da fornire energia elettrica, ma la parte restante è inviata a uno strato di nanotubi all'ossido di zinco rivestito di polimeri al fluoruro di polivinilidene (PVDF).

Questo strato è quello che accumula l'energia prodotta ed è interno alla cella fotovoltaico, non esterno. Come spiega Jiang: "Avevamo bisogno di un dispositivo multifunzione e di piccole dimensioni, per integrare tutto all'interno di una struttura a singola lente".

Il risultato di questo design è che "Quando non c'è luce solare l'energia accumulata fluisce indietro attraverso i nanotubi e alimenta il carico elettrico".

L'unico vero problema di questo nuovo sistema, come di qualsiasi altro sistema fotovoltaico sperimentale, è l'efficienza molto bassa. Jing parla del 4% dell'energia solare convertita in elettricità utile.

Tuttavia potrebbe migliorare: al momento, infatti, il team di studiosi si è concentrato su una cella solare di dimensioni standard, ma adattandola alle caratteristiche specifiche della lente, l'efficienza potrebbe salire di qualche punto.

Peppe Croce

GreenBiz.it

Network