Menu

upcyclebusinessDalla provincia di Vicenza arriva la proposta di un percorso sperimentale dedicato ad aziende e professionisti per la creazione di gruppi di lavoro che collaborano nell’ottica di creare nuovi prodotti e nuove imprese a partire da materiali di scarto. Upcycle Business – questo il nome del progetto – prevede tre eventi tra fine gennaio e fine febbraio in cui far incontrare chi crede nel riuso per una maggiore tutela dell’ambiente.

L'obiettivo è, da un lato, rendere le aziende più orientate al territorio e all’ambiente, dall’altro ideare e trovare nuovi business, che facciano della sostenibilità la propria bandiera, riducendo gli scarti delle imprese e diventando più appetibili per un mercato sempre più esigente.

Gli organizzatori della rassegna sono Confartigianato Vicenza, Scrapycle e Megahub.

Si parte a gennaio con un ciclo di tre eventi ma la condivisione del progetto è già iniziata con un gruppo su Facebook che riflette su cosa è già stato fatto e su cosa bisognerà fare per avviare nuove politiche che stimolino le aziende a sperimentare nuove collaborazioni, in un’ottica green.

Il primo evento, il 27 Gennaio, approfondisce il tema Green Economy e Valore di Mercato con la presenza di aziende che già lavorano a nome della sostenibilità. Il 3 febbraio sarà la volta della sessione dedicata all’Eco Design con workshop che mostrano in azione le buone pratiche di riutilizzo di materiali come legno, ferro e tessuto. Infine, durante l’ultimo incontro il 24 febbraioDalla teoria alla vendita” i partecipanti saranno guidati in un processo di progettazione partecipativo: in gruppi di lavoro elaboreranno nuove idee per il mercato, attivando collaborazioni e creando future possibilità di business.

Tutti gli incontri si terranno in Megahub, a Schio. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione. Più informazioni e iscrizioni su megahub.it/upcycle-business

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Forum Rifiuti: 199 mila nuovi posti di lavoro grazie all'economia circolare

Come produrre nuove scarpe sportive dal riciclo dei rifiuti (VIDEO)

“Non mi rifiuto”: il rap su raccolta differenziata e riciclo per sensibilizzare i giovani (VIDEO)

Aggiungi commento

Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti a non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chi siamo

Network