Menu

recycling calendarIn pochi ne hanno parlato, ma a Bruxelles è in corso la più grande conferenza europea sull'ambiente, la Green Week 2014. Sotto la bandiera "Circular economy – saving resources, creating jobs", oltre 3000 partecipanti stanno discutendo su come l'Europa debba, e possa, cambiare il suo modello economico attuale lineare passando a un'economia circolare.

Tante le domande a cui gli esperti di tutta Europa cercheranno di rispondere. Come possiamo trasformare i rifiuti in risorse, creando occupazione? Come rompere la nostra dipendenza dai nuovi materiali? Come promuovere il riuso e il riciclo? Come possiamo cambiare il modo in cui oggi produciamo e consumiamo?

A rispondere, uno su tutti, è il Commissario per l'ambiente Janez Potočnik, che ha dichiarato:

"la competitività dell'Europa sarà determinata dalla sua capacità di utilizzare le risorse in modo efficiente e non ci sarà posto per i rifiuti. Dobbiamo allontanarci dalla nostra cultura dell'usa e getta e passare a un modello più circolare, tagliando gli sprechi e trasformandoli in una risorsa. Ciò significa che i prodotti innovativi progettati per durare, per essere riparati e riciclati, e i modelli di business dovranno combaciare. Nuove imprese, nuovi posti di lavoro, minore impatto ambientale e una migliore qualità della vita per tutti i cittadini europei. "

Il convegno si propone di mostrare che la soluzione logica per l'Europa in un mondo dalle risorse limitate è un'economia più circolare, dove quasi nulla è sprecato e il riutilizzo e la rigenerazione dei prodotti divenerà una pratica standard. Un'Europa in cui la sostenibilità è integrata nel tessuto della società. Nelle prossime settimane la Commissione presenterà le nuove proposte per aiutare l'Unione a passare a un modello economico più circolare, con un focus particolare su una migliore gestione dei rifiuti, utilizzando le scarse risorse in modo più efficiente.

green week

La settimana si apre con un vertice sul "New Environmentalism", che riunisce celebrità, pensatori, attivisti, imprenditori e dirigenti per discutere sul perché il pensiero verde non abbia ancora sfondato nel mainstream del discorso sociale. L'obiettivo è capire come far ripartire il movimento ambientalista. E la Green Week, che offre un'opportunità unica di dibattito e di scambio di esperienze e di buone pratiche, è il posto migliore per farlo.

Le organizzazioni e le aziende presenteranno le migliori pratiche in una fiera con 40 stand e in tantissimi eventi. Verranno presentati anche i lavori dei vincitori del Generation Awake, il concorso di 'upcycling' per giovani designer che mira a sensibilizzare sulla scarsità delle risorse e sul valore dei rifiuti.

green week 2

L'hashtag da seguire sui social è #EUGreenWeek

Per leggere il programma completo clicca qui

Per seguire gli eventi principali in streaming clicca qui

Roberta Ragni

GreenBiz.it

Network