Menu

solarexpoinnTecnologie, nuovi strumenti e competenze per affrontare i mercati dell'energia solare, delle rinnovabili e dell'efficienza energetica.

Se ne parlerà dall'8 al 10 aprile, nella nuova location del MiCo-Fiera Milano Congressi, durante l'edizione 2015 di Solarexpo-The Innovation Cloud, la piattaforma espositiva e convegnistica che abbraccia tutte le tecnologie energetiche per gli edifici, le reti e le città intelligenti.

Un appuntamento fondamentale per restare aggiornati sulle soluzioni per produrre energia da rinnovabili, per la loro integrazione, per la gestione e monitoraggio, ma soprattutto per affrontare le sfide di un mercato più complesso ma, al tempo stesso, più sostenibile nel tempo.

La creazione di un luogo di incontro e di match-making B2B fra aziende e professionisti specializzati nelle rinnovabili e nell'efficienza energetica è uno degli elementi caratterizzanti dell'edizione 2015 di Solarexpo-The Innovation Cloud.

Del resto, la creazione di un terreno comune fra due mondi dell'energia che fino a poco tempo fa si guardavano da lontano e agivano in modo disgiunto, corrisponde a un'esigenza che sempre più chiaramente viene espressa dal mercato: puntare a un obiettivo complessivo come quello dell'indipendenza energetica o comunque della riduzione della bolletta energetica per famiglie e imprese, piuttosto che richiedere una predeterminata soluzione tecnologica.

Per gli EPC e i System Integrator, per le ESCo, come per i professionisti è necessario offrire più soluzioni alle richieste dei clienti finali, sapendo manovrare un vero e proprio "paniere" di tecnologie, e possedere le conoscenze trasversali necessarie. Per questo, parallelamente all'esposizione fieristica, l'edizione 2015 di Solarexpo-The Innovation Cloud offrirà un intenso calendario di eventi convegnistici, seminariali e di formazione professionale articolati in sei percorsi tematici:

1. fotovoltaico e rinnovabili elettriche
2. le tecnologie abilitanti della generazione distribuita: energy storage e reti intelligenti
3. smart technologies ed efficienza energetica negli edifici e nell'industria
4. la mobilità elettrica e ibrida
5. green finance
6. emerging markets.

Una particolare attenzione sarà dedicata al mercato italiano del fotovoltaico in grid parity e alle opportunità per installatori e distributori e, ovviamente, alla convenienza economica a realizzare impianti fotovoltaici per le famiglie, grazie alla detrazione fiscale del 50%, e per le PMI con potenziali elevate quote di autoconsumo di elettricità solare, alla luce dello schema dei Sistemi Efficienti di Utenza (SEU). Per questa parte del mercato si affronteranno anche i temi più specifici della contrattualistica.

Un'attenta analisi verrà poi dedicata all'operation, maintenance e performance (O&M&P) del parco degli impianti fotovoltaici esistenti e al monitoraggio degli impianti anche con tecnologie nuovissime, come quella dei droni, che verranno esposti nel padiglione fieristico.

Sempre nell'ambito del settore FV, si affronteranno questioni come il recupero e riciclo dei moduli a fine vita. Uno spazio importante sarà dedicato agli strumenti di market & business intelligence per poter entrare e sviluppare la propria attività nei mercati emergenti. E poi ancora a minieolico, all'illuminazione urbana e industriale a Led e all'integrazione dei veicoli elettrici e ibridi negli smart building. Alla mobilità elettrica verrà dedicata un'area specifica del padiglione espositivo ma anche un'area esterna adibita per il test drive di alcuni dei veicoli elettrici presenti.

Solarexpo-The Innovation Cloud 2015 (www.solarexpo.com) sarà dunque un'occasione da non mancare per conoscere operatori e novità del settore, ma anche un momento fondamentale di aggiornamento professionale per tutti coloro che si occupano delle tecnologie energetiche del presente e del futuro.

Redazione GreenBiz.it

Leggi il nostro Speciale SolarExpo 2014

Leggi:

GreenBiz.it

Network