Menu

veicoli_elettriciCi si muoverà in maniera sostenibile ed ecologica all'interno della Fiera di Roma, il quartiere espositivo della capitale: è SEM (Solar Energy Mobility), il progetto creato da Green Utility, joint venture tra SECIT SpA (società del Gruppo Gesenu), Solon AG (società tedesca leader nel fotovoltaico) e un team di giovani imprenditori esperti di energia, e realizzato in partnership con Investimenti SpA ed Enel.

Il sistema di mobilità alternativa è stato presentato durante la terza edizione di Ecopolis alla presenza di diverse autorità: Marco Mattei, assessore all'Ambiente e allo Sviluppo sostenibile della Regione Lazio, Antonello Aurigemma, assessore alla Mobilità di Roma Capitale e Marco Visconti, assessore all'Ambiente di Roma Capitale.

Permetterà a visitatori e operatori delle manifestazioni di muoversi all'interno dello spazio espositivo utilizzando macchine elettriche alimentate a energia solare e prevede l'utilizzo di un'area di 4000mq ricorperta da pensiline fotovoltaiche destinate al parcheggio. L'impianto alimenta anche i diversi punti di ricarica a cui si aggiunge un accumulatore di energia elettrica prodotta da un impianto fotovoltaico a inseguimento biassiale (mover) di circa 10 kWp. Sul tetto è inoltre attivo, già dal 2008, un impianto a thin film, tra i più grandi d'Italia.


Fanno parte del progetto anche 10 biciclette elettriche a pedalata assistita, ugualmente ricaricabili con elettricità prodotta dall'energia solare; un omaggio, infine, per chi ha già scelto la mobilità alternativa: per un anno, ai visitatori che arriveranno al quartiere fieristico con automobili elettriche, sarà infatti permesso ricaricarle gratuitamente tramite le colonnine della fiera stessa.

Con il progetto SEM, Fiera di Roma si avvia a diventare uno dei poli fieristici più sostenibili e all'avanguardia d'Europa, con 1,757 MW installati e 1.466 tonnellate di CO2 evitate. L'investimento, pari a oltre 10 milioni di euro, è interamente sostenuto da Green Utility attraverso uno dei primi esempi italiani di project financing nel settore fotovoltaico e rappresenta un bell'esempio di come si possano coniugare comodità, tecnologia e tutela dell'ambiente.

Eleonora Cresci

GreenBiz.it

Network