Menu

cls ecomondo logisticaQuando la logistica abbraccia la green economy. A Ecomondo 2014 - in corso a Rimini Fiera dal 5 all'8 novembre - CLS S.p.a. propone una catena di valore per la movimentazione delle merci in magazzino e la gestione dei materiali di scarto.

La logistica è un settore strategico per la green economy dato che governa la movimentazione di flussi di materiali dalle origini presso i fornitori fino alla consegna dei prodotti finiti. E’ da considerare un importante anello della catena della sostenibilità.

CLS è un’azienda italiana che offre una vasta gamma di carrelli per la movimentazione delle merci in magazzini di ogni dimensione. A disposizione troviamo sia carrelli nuovi che carrelli per il noleggio a breve e lungo termine, ma anche una nuova soluzione.

Si tratta della formula del MyUsato, che comprende carrelli provenienti dalla flotta del noleggio che vengono ricondizionati a nuovo e rimessi sul mercato. Ad Ecomondo l’azienda presenta inoltre le presse HSM, che sono concepite per sfruttare in modo ottimale lo spazio. Trasportando meno aria si ottimizza il numero di tragitti e di conseguenza si inquina di meno.

“Vogliamo fornire a magazzini di tutte le dimensioni un servizio più completo e più green” - ha spiegato Paolo Vivani, Direttore Generale di CLS, - “per questo abbiamo scelto l’efficienza di HSM come partner per le presse, considerando sia la sua attenzione all’impatto ambientale, sia chiaramente i prodotti di alta qualità che ci garantisce”.

Come rendere la propria azienda più green a partire dalla logistica? Ne abbiamo parlato con Michele Calabrese, Responsabile Marketing e di Prodotto CLS: