Menu

È stato finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia e partirà a marzo il corso di Qualifica di Base Abbreviata per "Operatore agroambientale biologico", rivolto a persone disoccupate o inoccupate, in condizione occupazionale precaria, in cassa integrazione o in mobilità, anche in deroga, di età superiore ai 18 anni, residenti o domiciliate in Friuli Venezia Giulia. Ed è completamente gratuito.

Si tratta di un'importante opportunità formativa per coloro che vogliono ricollocarsi sul mercato del lavoro o acquisire solide competenze teorico-pratiche in un settore, quello del biologico, che dimostra di essere in costante crescita, grazie all'attenzione sempre maggiore dei consumatori verso i temi della qualità, dell'ambiente e del benessere.

Durante il corso si imparerà a effettuare le varie operazioni di coltivazione, dalla preparazione del terreno per la semina o trapianto, fino alla raccolta dei prodotti e alla loro eventuale trasformazione in azienda, il tutto secondo i principi e le normative dell'agricoltura biologica. In particolare si farà riferimento al settore orto-frutticolo e vitivinicolo, con un focus sulla coltivazione e trasformazione di piante officinali e aromatiche.

La formazione ha una durata complessiva di 1000 ore, di cui ben 400 ore di stage in aziende del territorio, grazie anche alla collaborazione con i principali Enti e associazioni del settore agroalimentare (AIAB, Aprobio, ARPE, Parco Agroalimentare di San Daniele, ERSA, Camera di Commercio IAA di Udine, Coldiretti FVG, CIA FVG, Confagricoltura FVG, INEA, Confcooperative FVG).

Per iscriversi non è richiesto il possesso di uno specifico titolo di studio. Gli interessati possono contattare la Segreteria CeFAP di Codroipo entro il 6 marzo 2015 ai seguenti recapiti: CeFAP, Vicolo Resia 3, 33033 Codroipo (UD), Tel. 0432 821111 - Fax 0432 904278 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LEGGI anche:

GreenBiz.it

Network