Menu

friburgo È partito il 13 maggio scorso il primo seminario organizzato, da Kyoto Club, in collaborazione con Innovation Academy, nell’ambito di un percorso formativo all’insegna della sostenibilità ambientale e intitolato "Friburgo: la sostenibilità energetica nell’architettura di oggi". Il progetto, oltre ai seminari di studio, propone anche viaggi a Friburgo, la città tedesca più volte premiata per le sue politiche ambientali, dotata dei maggiori esempi di architettura solare passiva, di quartieri ecosostenibili, e di molti casi di riqualificazione energetica, oltre a essere il più importante centro di ricerca sulle tecnologie solari.

Il percorso è rivolto principalmente a tecnici (geometri e periti), ingegneri, architetti, urbanisti, certificatori energetici degli edifici e studenti di architettura, interessati ad approfondire i temi dell’edilizia sostenibile e della sostenibilità urbana. Le visite a Friburgo mirano ad approfondire lo studio dei nuovi standard energetici direttamente sul posto, e prevedono visite ai quartieri più innovativi della città costruiti con tecniche e materiali a basso impatto ambientale.

Il programma del viaggi-studio a Friburgo in sintesi è il seguente:

  • - Sviluppo sostenibile a Friburgo;
  • - Visita all’Hotel più ecologico del mondo;
  • - Modernizzazione di un quartiere con case popolari attraverso lo studio del progetto sviluppato dalla società comunale "Freiburger Stadbau";
  • - Fraunhofer ISE (Istituto per i sistemi energetici solari);
  • - Riconversione di un deposito delle acque fognarie in un quartiere modello: Rieselfeld;
  • - Il villaggio solare: la "nave solare" progettata dall’architetto Rolf Disch e le "plusenergiehauser", le case che producono energia;
  • - Il quartiere modello "Vauban";
  • - Ristrutturazione e conversione di un liceo degli anni '70;
  • - Workshop di approfondimento in cui avverrà la verifica di quanto si è appreso durante le visite rientranti nel seminario pratico.


Le fasi del percorso formativo:

  • - Corso per certificatori energetici degli edifici: organizzato dal Kyoto Club al fine di fornire ai partecipanti le competenze necessarie per svolgere in Italia l’attività di certificazione energetica degli edifici;
  • - Seminario pratico a Friburgo: la visita nella città tedesca permetterà di conoscere tecnicamente gli esempi di case e fabbriche passive, edifici costruiti con tecniche e materiali nuovi per un miglioramento degli standard energetici
  • - Workshop di approfondimento: le visite alle singole destinazioni friburghesi, che verranno presentate da tecnici, saranno integrate da una visita a un cantiere aperto di una ristrutturazione energetica di un vecchio edificio o di una casa/edificio passivo o di altri edifici ritenuti particolarmente interessanti.

Il secondo corso, che si terrà dal primo al 3 luglio 2010, sarà incentrato sulla progettazione e sulla istallazione di sistemi solari fotovoltaici e sarà rivolto a progettisti e installatori con esperienza nel campo nel settore del fotovoltaico.

Redazione GreenBiz.it

GreenBiz.it

Network