Menu

formazione_green_bisPartirà il prossimo aprile il Master in Management della Sostenibilità e del Carbon Footprint organizzato dall'l'Università Ca' Foscari Venezia e coordinato da Chiara Mio, in collaborazione con il ministero dell'Ambiente.

Il corso si propone di formare figure professionali in grado di governare la variabile della sostenibilità con un focus particolare sul Carbon Footprint, sia a livello strategico, sia a livello operativo di calcolo, di governo e di controllo delle cause e di azioni di mitigazione.

Il percorso ha un taglio professionalizzante, che parte da un importante approfondimento sul management della e tutte le sue dimensioni, senza trascurare la parte di governance e quella ambientale. Il Master si conclude infine con la parte delle tecniche di gestione in azienda del Carbon Footprint, inquadrando il carbon management entro la strategia aziendale e nel contesto dei sistemi operativi in uso, a partire a dal sistema di programmazione e controllo, dal sistema di reporting fino a interessare quello incentivante.

Il percorso formativo ha l’obiettivo di formare, sia la figura del Carbon Manager, un professionista con le competenze adeguate per gestire le emissioni di gas effetto serra ed attuare decisioni ed azioni di mitigazione, sia la figura del Sustainability (o CSR) Manager, professionisti dedicati alla gestione delle problematiche socio-ambientali e di sostenibilità, connesse alle attività aziendali.

Il Master si rivolge a quanti già lavorano all’interno di aziende (private e pubbliche) e intendono arricchire le proprie competenze con contenuti e strumenti innovativi, sia a quanti desiderano sviluppare competenze specialistiche nella sostenibilità e nel Carbon Management a livello aziendale.

Le lezioni avranno inizio ad aprile 2012 sino a dicembre 2013, due fine settimana alternati al mese, a Venezia, al fine di permettere, comunque, ai partecipanti una continuità lavorativa. Scadenza delle domande 6 aprile 2012.

Redazione GreenBiz.it

GreenBiz.it

Network