Menu

abu dhabi agricoltura sostenibileAbu Dhabi ha deciso di supportare la diffusione dell’agricoltura sostenibile e i coltivatori locali con un fondo del valore di 27 milioni di dollari, che verranno messi a disposizione nei prossimi cinque anni. Si tratta di un vero e proprio fondo di investimento da destinare allo sviluppo dell’agricoltura all’interno degli Emirati Arabi Uniti.

Khalifa Ahmed Al Ali, direttore della gestione dell’ Abu Dhabi Farmers' Services Centre (ADFSC) ha annunciato il lancio dell’Agricultural Investment Fund, un fondo di investimento per l’agricoltura, che servirà ad offrire supporto finanziario allo sviluppo di moderne tecniche di coltivazione, incluse l’agricoltura idroponica e la coltivazione in serra.

L’investimento verrà dilazionato per i prossimi cinque anni e avverrà in collaborazione con il Food Security Centre di Abu Dhabi (FSCAD). Il fondo di investimento è stato ideato per favorire gli agricoltori locali e per incentivare lo sviluppo dell’agricoltura sostenibile all’interno della comunità degli Emirati Arabi Uniti, così da ridurre la dipendenza dalle importazioni di cibo dall’estero.

Il fondo potrà coprire il 50% dei costi totali necessari per i progetti da attuare. Gli agricoltori beneficiari si occuperanno di coprire il restante 50% delle somme da utilizzare e potranno saldare il debito nel corso dei cinque anni successivi a interessi zero, attingendo a quanto guadagnato grazie alle vendite dei prodotti legate ai progetti realizzati, che dovranno rispettare i requisiti di sostenibilità stabiliti dall’Abu Dhabi Farmers' Services Centre.

Marta Albè

GreenBiz.it

Network