Menu

Sprechi alimentari: il progetto Pasto Buono e le nuove strategie di Tesco

  • Scritto da Marta Albè

sprechi alimentari ciboSprechi alimentari, è possibile intervenire per arginarli in maniera concreta? Cosa può fare la ristorazione e la Grande Distribuzione? Il grave problema del cibo che, ancora perfettamente commestibile, si trasforma in rifiuto riguarda prevalentemente il mondo occidentale. Ogni anno il 50% del cibo commestibile viene sprecato nelle case, nei ristoranti, nei supermercati e lungo la catena di approvvigionamento alimentare. In Italia e nel Regno Unito sorgono nuove proposte per giungere ad una soluzione.

Leggi tutto: Sprechi alimentari: il progetto Pasto Buono e le nuove strategie di Tesco

Gran Bretagna: carne di manzo contaminata da farmaci ritirata dai supermercati Asda

  • Scritto da Marta Albè

corned beef - fonte foto: hometownsevier.com Proseguono in Gran Bretagna gli scandali legati all'industria alimentare. La catena di supermercati Asda ha annunciato il ritiro di carne di manzo sotto sale a basso costo dopo la scoperta della presenza di tracce della sostanza utilizzata in ambito veterinario denominata fenilbutazone, un potente farmaco anti-infiammatorio.

Leggi tutto: Gran Bretagna: carne di manzo contaminata da farmaci ritirata dai supermercati Asda

Come la Gdo può guadagnare dalla riduzione degli sprechi. Il caso di Andronico’s

  • Scritto da Roberta Ragni

andronico3Trasformare lo spreco in risorse. È questa la sfida di Andronico's Community Market, una piccola e coraggiosa catena di negozi di generi alimentari, in California, che ha deciso, insieme a Food Star, di dimostrare come i consumatori non siano esigenti tanto quanto gli attuali standard estetici di vendita imposti dalla Gdo vogliono far credere. Che le persone sono disposte anche a comprare una mela piccola, pur di contribuire alla lotta agli sprechi alimentari. E risparmiare a loro volta.

Leggi tutto: Come la Gdo può guadagnare dalla riduzione degli sprechi. Il caso di Andronico’s

Porta la Sporta: ecco come la Gdo potrebbe ridurre i rifiuti in 7 mosse

  • Scritto da Redazione GreenBiz.it

porta__la_sportaSi avvicina la terza edizione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, che si terrà dal 9 al 27 novembre prossimi: si tratta di una campagna di comunicazione ambientale che nasce all’interno del Programma LIFE+ della commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare le Istituzioni, i consumatori e tutti gli altri stakeholder circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire, anche alla luce delle ultime disposizioni normative.

Leggi tutto: Porta la Sporta: ecco come la Gdo potrebbe ridurre i rifiuti in 7 mosse

GDO: Target sceglie la sostenibilità ambientale. Aumentano i prodotti green e le informazioni per i consumatori

  • Scritto da Paola Valeri

target_250x166Target, la seconda catena americana per la grande distribuzione al dettaglio dopo WalMart, ha reso pubblico il suo impegno ambientale annunciando apertamente i suoi obiettivi di che andranno ad interessare tutte le divisioni e le attività dell’azienda.

Leggi tutto: GDO: Target sceglie la sostenibilità ambientale. Aumentano i prodotti green e le informazioni per...

GreenBiz.it

Network