Menu

casaolanda

Trasformare in 10 giorni un edificio rendendolo a “consumi zero”. In Olanda è già realtà grazie a un innovativo programma di riqualificazione edilizia.

Grazie alla piattaforma Platform 31 e all’iniziativa Energiesprong, il paese sta letteralmente rivoluzionando il processo di rinnovamento degli edifici. Per riqualificare 111mila case in social housing, è stato previsto l'utilizzo di moduli prefabbricati montati direttamente sul posto.

A quel punto, in appena 10 giorni è possibile ristrutturare l'abitazione riducendone l'impatto ambientale. Come?

In primo luogo con un nuovo sistema di impianti ma senza la necessità di intervenire su quelli preesistenti: un modulo energetico prefabbricato (di 3 metri cubi) contiene tutta l'impiantistica necessaria per fornire all'abitazione riscaldamento, acqua calda, energia elettrica e ventilazione. Esso viene sistemato all'esterno dell'edifico a cui poi viene collegato.

casaolanda2

Arriva poi la copertura prefabbricata con fotovoltaico integrato e facciate coibentate, anch'esse prefabbricate. Così facendo si riduce al massimo la demolizione che riguarda solo i serramenti. Non serve neanche il gas visto che si usa solo l'elettricità prodotta grazie al sole.

Cosa accade a bagno e cucina? Nelle due stanze le piastrelle vengono sostituite con pannelli di vetro prefabbricati, riducendo gli interventi di demolizione e di futura manutenzione.

In futuro è prevista anche l'integrazione della rete elettrica domestica a corrente alternata (AC) con una continua (DC), evitando così le perdite di corrente e col vantaggio di usare solo l'energia direttamente dai pannelli fotovoltaici. Spiegano gli ideatori:

Questo modello è applicato alle case in social housing che le società di edilizia sociale danno in affitto a canone calmierato. Gli accordi prevedono che gli inquilini- che spendevano annualmente circa 2.000 euro in bolletta di consumi energetici- continueranno ugualmente a versare il denaro alla società di social housing, sebbene i 'nuovi' consumi siano pari a zero. In questo modo, gli inquilini avranno senza spese aggiuntive un'abitazione più che dignitosa ma 'finanzieranno' questo business”.