Menu

mesh

Una piattaforma di crowdfunding destinata a finanziare i progetti dei propri dipendenti. Si chiama First Flight ed è stata lanciata dalla Sony. La società giapponese punta a promuovere nuove idee di business per incentivare la redditività.

Oltre ai nuovi progetti col crowdfunding, First Flight permetterà anche ai sostenitori di preordinare e acquistare direttamente i nuovi dispositivi sviluppati da parte dei lavoratori di Sony.

Sony ha sempre dato ai suoi dipendenti la libertà di innovare su nuovi prodotti e dispositivi. Perché dunque creare una piattaforma dedicata alle loro idee? Potrebbe trattarsi di un tentativo da parte della società giapponese di concentrarsi sul tipo di design innovativo che originariamente l'ha resa famosa.

Finora sono tre i progetti aperti e alla ricerca di finanziatori. Ogni progetto ha una pagina introduttiva con video, immagini e informazioni, oltre a una scheda che funziona come un blog, permettendo ai sostenitori di tenere sotto controllo lo stato dei progetti.

Si parte da uno speciale telecomando, chiamato Huis, pensato per controllare vari dispositivi domestici. La sua creazione si deve a un team formato da 6 giovanissimi dipendenti di Sony. A loro occorrono circa 5 milioni di yen (36mila euro), entro i prossimi raggiungere in 48 giorni.

huis

Con un display personalizzabile, il dispositivo permetterà di controllare dalla TV alle luci. Il progetto ha già raggiunto l'obiettivo previsto.

A caccia fondi anche il kit Mesh, composto da piccole unità wi-fi che si programmano via smartphone e tablet per svolgere alcune attività quotidiane, dall'accendere le luci al far girare un cacciavite.