Menu

cooperative agricoleUn quarto del fatturato del settore agricolo proviene dalle cooperative, per un totale di 35 miliardi di euro. La cooperazione agricola italiana vede oltre 5000 imprese attive e garantisce lavoro a 93 mila addetti.

Le cooperative agricole si occupano della lavorazione del 37% delle materie prime coltivate dei campi italiani. Il valore corrispondente è di 19 miliardi di euro, con una corrispondenza del 23% sul valore del fatturato agricolo nazionale.

I dati vengono comunicati dal Rapporto 2014 dell'Osservatorio sulla Cooperazione Agricola istituito dal Ministero delle Politiche Agricole, presentato a Roma il 17 febbraio 2015. Per quanto riguarda le esportazioni, alle cooperative agricole viene attribuito il 13% del totale dell'export italiano, un totale di 4 miliardi di euro.

Per il 2013 è stata registrata una crescita del fatturato delle cooperative agricole pari al 5,8% rispetto al 2012. Per quanto riguarda la distribuzione delle cooperative agricole a livello nazionale, dal nuovo Rapporto emerge che la maggior parte delle cooperative ha sede nel Nord Italia, con una percentuale del 45%.

Le altre cooperative sono distribuite nel resto della penisola. Da sole le cooperative del Nord Italia generano l'82% del fatturato, mentre quelle del Centro e del Sud contribuiscono rispettivamente al 7% e all'11%.

Il ruolo delle cooperative è considerato molto importante nella valorizzazione del Made in Italy. Il 73% delle materie prime lavorate dalle cooperative agricole infatti sono di provenienza locale, il 26% è comunque di provenienza nazionale mentre soltanto l'1% arriva dall'estero.

Le cooperative agricole detengono una posizione di leadership per quanto riguarda la produzione di vino, l'ortofrutta fresca, la trasformazione delle carni avicole e la produzione di latte e formaggio. Ben il 39% della produzione agricola italiana, infine, viene valorizzato proprio dall'attività delle cooperative.

Consulta qui il Rapporto Cooperazione Agricola 2014.

Marta Albè

Leggi anche:

Nuova Pac e biologico: numeri, obiettivi e criticita’. Intervista al presidente del Consorzio Marche Biologiche

Solidale italiano: quando il commercio equo è made in Italy (VIDEO)

GreenBiz.it

Network