Menu

logistics 000

Rendere più efficiente logistica e servizio clienti utilizzando la voce anziché carta e penna: ecco come la soluzione Honeywell Vocollect Voice ha permesso all'azienda olandese Kruitbosch di dimezzare il numero di passaggi necessari alla preparazione e alla spedizione degli ordini, riducendo il margine di errore.

Oltre ad essere il fornitore di "Cortina", famoso brand di biciclette, Kruitbosch si occupa anche di fornire pezzi di ricambio e accessori per bici a negozi e consumatori. Per migliorare la qualità dei propri servizi, velocizzando e rendendo più affidabili le operazioni di preparazione e spedizione degli ordini, nel febbraio 2013 l'azienda ha deciso di affidarsi alle soluzioni di picking offerte da Honeywell Vocollect Voice.

Il nuovo servizio, basato sull'utilizzo di comandi vocali, ha permesso all'azienda di ridurre la percentuale degli errori degli operatori, di velocizzare la gestione degli ordini e di aumentare la produttività, portando da quattro a due il numero dei passaggi necessari al picking e alla preparazione delle spedizioni e riuscendo a gestire, in contemporanea, un numero di ordini cinque volte superiore rispetto al passato.

"Dal momento che assicuriamo la consegna per il giorno successivo a tutti i clienti che effettuano l'ordinazione prima delle 17:00, disponiamo di pochissimo tempo per processare gli ordini." - ha spiegato Martin Kruitbosch, Co-owner e Parts and Accessories Manager di Kruitbosch - "Abbiamo quindi bisogno di soluzioni logistiche flessibili che ci consentano di garantire i livelli di servizio che promettiamo: posso affermare con certezza che abbiamo trovato la soluzione alle nostre esigenze in Honeywell Vocollect Voice."

Prima dell'introduzione delle soluzioni Honeywell Vocollect, il lavoro degli operatori di Kruitbosch era composto da quattro fasi: picking, audit o verifica, imballaggio e preparazione degli ordini per la spedizione.

Ora, grazie alla riduzione a meno dello 0,05% della percentuale di errori, la necessità della verifica è stata eliminata e le fasi di imballaggio e preparazione sono state fuse in un unico processo, con la conseguente riduzione dei passaggi da quattro a due.

La soluzione Honeywell Vocollect, inoltre, consente agli operatori di gestire fino a 16 ordini in contemporanea, un dato cinque volte superiore a quello consentito dal precedente sistema, che rendeva possibile far fronte a non più di tre spedizioni per volta.

Complessivamente, dal momento dell'introduzione del sistema vocale Honeywell Vocollect la produttività aziendale è cresciuta del 30%, nonostante il numero degli addetti sia rimasto inalterato.

"Volendo essere sicuri che i nostri operatori acquisissero presto dimestichezza con i nuovi sistemi, abbiamo deciso di coinvolgerli sin dalle prime fasi, creando dei piccolo gruppi di lavoro che dovevano prendere delle decisioni su, per esempio, quali fossero i comandi vocali da utilizzare." – ha aggiunto Martin Kruitbosch – "La loro risposta all'introduzione delle nuove metodologie è stata molto positiva."

"Quando ci è stato comunicato per la prima volta che avremmo dovuto lavorare con i sistemi vocali temevo che non sarei stata in grado di gestirne la tecnologia, ma adesso mi sento di dire che non tornerei affatto ai vecchi sistemi." – gli fa eco Esther Mijnheer, impiegata dell'azienda e addetta al picking – "Grazie alla voce posso infatti lavorare molto più rapidamente e alla fine della giornata sono anche meno stanca."


Lisa Vagnozzi

LEGGI anche

Amazon: basta fattorini, le consegne le faranno gli utenti e i droni

Pro E-Bike: addio fossili, postini e fattorini consegnano con bici e scooter elettrici

Amazon: in Italia robot per automatizzare i magazzini

Aggiungi commento

Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti a non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chi siamo

Network