Menu

mcd tazze nataleSia Starbucks che Mc Donald’s per Natale hanno tinto di rosso le proprie tazze. Sicuramente va meglio a Starbucks, visto che Mc Donald’s sta facendo parlare di sé per la somiglianza della sagoma impressa sulle tazze con un lato b umano.

Starbucks propone 13 versioni di tazze natalizie, tutte ideate dai consumatori dopo l’invito a postare su Instagram le loro creazioni. Probabilmente l’idea è nata già lo scorso anno, quando era stata proposta un’unica tazza rossa e i consumatori l’avevano poi usata come base per realizzare la loro “opera d’arte”.

Il risultato è stato un notevole contributo anche da parte di aspiranti artisti ma soprattutto di gente comune – uno studente tedesco, una parrucchiera di Philadelphia e così via – che hanno riversato sui social la propria ispirazione.

starbucks xmas

starbucks xmas 2

Anche Mc Donald’s ha tentato di percorrere una strada simile (non parliamo di copiatura perché l’idea di una tazza natalizia è qualcosa di datato e di non originalissimo), ma fa parlare di sé per la scelta poco brillante di imprimere sulle tazze la sagoma di 2 guanti troppo somigliante ad una figura umana vista da dietro che mette in mostra il proprio lato b, burlandosi del consumatore.

Basta disegnare a penna le dita delle due ipotetiche manine e la sagoma non assomiglia più a quella dei due guanti. E il Web si scatena.

 

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Spot di Natale: largo alle emozioni, da Coca Cola a John Lewis (VIDEO)

Natale e le sue icone: il mito di Santa Claus tra psichedelico e dark

Pubblicità e video virali: la purezza dei bambini fa sempre colpo, anche sui 'duri'

Aggiungi commento

Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti a non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chi siamo

Network