Menu

cortiliaDalla verdura alla frutta, dalle conserve al vino e alla birra artigianale: i prodotti venduti su Cortilia, piattaforma online per l'acquisto di prodotti agroalimentari direttamente dai produttori locali, saranno controllati dai laboratori di ChemService prima di arrivare sulla tavola dei consumatori.

Grazie al supporto dei laboratori di analisi e consulenza in ambito alimentare, ambientale e chimico, la qualità dei prodotti delle aziende agricole associate sarà monitorata e certificata.

Marco Porcaro, fondatore e CEO di Cortilia, spiega:

"Per Cortilia è molto importante garantire la qualità e la trasparenza dei prodotti dei nostri agricoltori, allevatori e produttori. Abbiamo scelto di affidarci a ChemService per fornire al consumatore informazioni importanti sulla qualità e sulla sicurezza di ciò che viene proposto grazie ad etichette chiare e complete. Questa partnership ci permetterà di consolidare il rapporto di fiducia tra produttore e consumatore".

Proprio la trasparenza e la tracciabilità sono da sempre obiettivi di Cortilia, che, attraverso il proprio sito web, racconta la storia di tutti i prodotti in vendita sulla piattaforma, dove è già possibile conoscere la provenienza esatta di ogni singolo prodotto alimentare, nonché tutte le specifiche sull'azienda produttrice e le informazioni di filiera.

Con questa partnership, si compie un ulteriore passo in avanti: non solo tracciabilità ma anche certificazione. L'attività di ChemService è orientata alla verifica e alla valutazione della salubrità dei prodotti, che dovranno dimostrare di essere privi di additivi aggiunti non indispensabili alla conservazione, privi di coloranti nonché di contaminanti ambientali.

"Per noi di ChemService, i soli prodotti alimentari di qualità sono quelli in grado di combinare gusto, freschezza e sicurezza. Per garantire quest'ultimo fondamentale requisito è necessario informare il consumatore non solo delle caratteristiche del prodotto, ma anche dei metodi e delle tecniche impiegati per produrlo", dichiara Giacomo Ravetta, Amministratore Unico di ChemService. "Collaborare con Cortilia è un'occasione per lo sviluppo di un progetto innovativo, che valorizza le produzioni agricole locali e i piccoli produttori artigianali, realtà che consideriamo strategiche per il ruolo di rafforzamento dell'economia agricola del territorio e che, proprio per questo, necessitano di essere supportate a 360 gradi, sul piano dell'analisi, della sostenibilità e della sicurezza alimentare".

Roberta Ragni

LEGGI ANCHE:

Etichettatura contro le frodi: cambieranno le informazioni sui prodotti alimentari?

GreenBiz.it

Network