Menu

mcwhopper

Burger King ha proposto a McDonald's di creare insieme un nuovo panino per la pace chiamato McWhopper e ha pubblicato un nuovo sito web dedicato a questa iniziativa. McDonald's però ha rifiutato l'invito di Burger King. Niente pace tra le due multinazionali del fast food?

Da anni le due aziende si sfidano in tutto il mondo a colpi di nuove proposte, che ultimamente mirano a servire piatti meno calorici o che contengano meno grassi. Burger King probabilmente si è sempre sentita al secondo posto, ma ora che McDonald's ha annunciato un calo nelle vendite persino negli Stati Uniti, sembrava forse giunto il momento di trovare un accordo tra le due aziende.

E allora Burger King ha pensato di proporre a McDonald's di mettere in vendita lo stesso nuovo panino, il McWhopper, nella giornata del prossimo 21 settembre, come occasione per parlare del tema della pace nel mondo. Il 21 settembre infatti è la Giornata Internazionale della Pace.

Burger King avrebbe portato avanti il progetto soltanto se McDonald's avesse deciso di partecipare. Il nuovo sito web risultava rivolto proprio a McDonald's per presentare tutte le potenzialità di questa iniziativa. Burger King ha elencato una serie di idee di partenza da cui McDonald's avrebbe dovuto prendere spunto.

Inoltre Burger King aveva pensato ad un accordo per la scelta della sede in cui dare vita a questa iniziativa, in modo che veenisse stabilito un solo luogo dove svolgerla per un solo giorno. McDonald's ha sede a Chicago, mentre Burger King si trova a Miami.

La località di Atlanta era stata proposta come punto di incontro a metà strada tra le due città. Insieme le aziende avrebbero dovuto decidere gli ingredienti del nuovo panino e il packaging da utilizzare. Le confezioni avrebbero comunque riportato entrambi i loghi delle aziende.

Con il pretesto di celebrare la pace e di aderire ad una giornata nazionale che chiede ai Paesi in guerra di cessare il fuoco, Burger King stava forse cercando di guadagnare visibilità grazie a McDonald's, il suo rivale principale e più popolare?

In ogni caso il panino McWhopper almeno al momento non nascerà e non ci sarà nessun sodalizio tra Burger King e McDonald's, visto il rifiuto dell'attuale re del fast food. Steve Easterbrook, CEO di McDonald's, si è rivolto a Burger King direttamente su Facebook.

Dear Burger King, Inspiration for a good cause... great idea. We love the intention but think our two brands could...Posted by McDonald's on Mercoledì 26 agosto 2015

Ha spiegato di aver apprezzato la proposta di Burger King ma di averla rifiutata perché è convinto che insieme le due aziende potrebbero fare qualcosa di molto più grande ed importante per cambiare il mondo. In futuro, come ha sottolineato Easterbrook, McDonald's potrebbe chiedere a Burger King di partecipare insieme ad un vero e proprio impegno globale. Staremo a vedere.