Menu

mcd pizza 450Polemica sullo spot contro la pizza di McDonald's, soprattutto perchè la multinazionale è una degli sponsor di Expo 2015, dove a essere promosse dovrebbero essere le eccelenze italiane e il buon cibo. Ma Napoli non ci sta e risponde con la sua solita ironia.

Non bastava che il patrimonio alimentare italiano fosse perennemente in pericolo per via delle falsificazioni e dei prodotti italian sounding che invadono i mercati di tutto il mondo. Addirittura ora una grande multinazionale come McDonald's fa una campagna in Italia contro uno dei piatti simbolo del Paese, la pizza, e lo fa proprio alla vigilia dell’Expo 2015, di cui è grande sponsor. Al Ministro delle Politiche agricole Martina chiediamo che si pronunci in difesa di un alimento che è parte preziosa del nostro patrimonio alimentare e culturale, e si adoperi per far si che Mc Donald ripensi questo atteggiamento fazioso che è francamente incomprensibile”. Sono le parole dei portavoce di Green Italia Annalisa Corrado e Oliviero Alotto in un appello aperto al Ministro Martina.

LO SPOT - La polemica è scattata in relazione allo spot di McDonald’s, in cui un bambino si schiera con il fast food e denigra la pizza. Mentre i genitori sono indecisi e, seduti al tavolo di un ristorante, non riescono a venirne a capo, il bambino non ha esitazioni: lui vuole un Happy Meal.

E se il dibattito ha acceso gli animi, il dato di fatto è che lo spot è una mossa di marketing azzeccatissima. È vero che il cibo del fast food più noto del mondo non può competere in quanto a qualità, ma non è altrettanto vero che perderebbe di sicuro la competizione in quanto ad appeal. Il protagonista dello spot, un bambino, forse non si lascia convincere più da un packaging colorato, che contiene anche un gioco, che da un piatto che dal punto di vista nutrizionale è sicuramente migliore?

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

#Expo2015 perde i pezzi. Il no di Petrini, Berrino e Frankie Hi-Energy (VIDEO)

#Expo2015, il patron di Eataly spiazza tutti. McDonald's e CocaCola sono sostenibili

#Expo2015: McDonald's e Coca Cola sponsor ufficiali. Dove È la sostenibilita'?

GreenBiz.it

Network