Menu

obama ipadEra abbastanza incredibile che il presidente degli Usa Barack Obama non avesse ancora una sua pagina Facebook. E infatti adesso ne ha aperta una, con il proposito di renderla un luogo su cui condividere spunti importanti e anche “roba divertente”.

“Papà, marito, e 44esimo presidente degli Usa”: così si descrive Obama sulla sua pagina, specificando che, naturalmente, i messaggi postati potranno essere archiviati. Una pagina esistente è stata unita a quella ufficiale e adesso il presidente in persona ne avrà una da gestire (insieme al suo staff, possiamo comunque supporre).

Un avvertimento agli utenti che comunque non toglie autenticità a questo spazio virtuale su cui il presidente ha per ora inserito solo un paio di foto e le tappe fondamentali della sua vita, dalla nascita ad Honolulu fino all’elezione.

C’è anche un video, in cui Obama passeggia lungo il giardino della Casa Bianca e in modo informale si rivolge al popolo di Facebook.

Hello, Facebook! I finally got my very own page. I hope you’ll think of this as a place where we can have real...Posted by President Obama on Lunedì 9 novembre 2015

Spero penserete a questa pagina come un posto dove possiamo avere conversazioni reali sulle tematiche più importanti che il nostro Paese sta affrontando, un posto dove potete avere mie notizie direttamente da me, e condividere i vostri pensieri e le vostre storie”, scrive il presidente.

La passeggiata lungo il giardino non è una scelta casuale. Lo stesso Obama racconta di fare due passi a fine giornata prima della cena. Ecco poi un passaggio cruciale. Obama, nella sua prima comunicazione ufficiale su Facebook parla di cambiamenti climatici.

“Dobbiamo preservare questo bellissimo Pianeta per i nostri figli e i nostri nipoti. E questo significa prendere decisioni importanti per contrastare i cambiamenti climatici una volta per tutte. Abbiamo fatto molti progressi qui per tagliare le emissioni e stiamo guidando il mondo a fare altrettanto. Ma dobbiamo fare ancora di più. Presto sarò a Parigi per incontrare i leader del mondo e raggiungere un accordo globale”, dice.

obamafb

Infine, l’invito è proprio agli utenti. Il presidente invita ad unirsi a lui nel parlare di cambiamenti climatici e nell’educare gli amici a percepire l’importanza della questione. Perché Facebook? “Con quasi 3 adulti su 4 che hanno un profilo, questo è il posto migliore per fare tutto questo. Condividete pensieri nei commenti e passate il messaggio agli amici perché lo vedano”.

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Papa Francesco al Congresso Usa: i cambiamenti climatici sono un problema di tutti, ma siamo ancora in tempo

Obama fermerà i combustibili fossili

Cambiamenti climatici, Usa: i 5 punti del Clean Power Plan di Obama

GreenBiz.it

Network