Menu

byjuMark Zuckerberg ha annunciato di aver investito in una startup indiana che fornisce servizi di formazione rivolti a bambini e ragazzi. SI chiama Byju e insegna materie come matematica o scienza attraverso un’app.

L’investimento è stato effettuato attraverso l’organizzazione filantropica del fondatore di Facebook, la Chan Zuckerberg Initiative (creata recentemente), che ha sborsato 50 mln di dollari insieme ad altre realtà. È il secondo investimento della Chan Zuckerberg Initiative, che Zuckerberg guida insieme alla moglie, Priscilla Chan, la quale appunto ha anche dato il nome al progetto.

Byju ha comunuque attirato su di sé parecchie attenzioni e ha già raccolto a marzo 75 mln di dollari.

Da parte sua, Zuckerberg parla di ottimismo “riguardo alla formazione personalizzata e alle differenze che può fare per gli studente in qualsiasi luogo” e si augura di poter lavorare con aziende simili anche in futuro con l’intento di diffondere questi strumenti nelle mani di studenti ed insegnanti di tutto il mondo.

L’app offre corsi interattivi e anche esami, è stata ormai scaricata milioni di volte e in India conta 250 mila abbonati annuali.