Menu

freedompowerÈ un ponte galleggiante, facilmente installabile e in grado di produrre energia elettrica, termica e aria compressa. Si chiama Freedom Power ed è stato presentato da Cepa in occasione di EnergyMed.

Una soluzione modulare pensata sì per fungere le classiche funzioni richieste a un pontile o una piattaforma galleggiante ma con una ulteriore capacità: riuscire a produrre energia sfruttando le energie rinnovabili.

Il pontile galleggiante modulare e generatore polivalente di energia non lascia nulla al caso, cercando di sfruttare il più possibile quello che l'ambiente naturalmente offre. Freedom Power infatti è stato pensato sia per sfruttare le correnti fluviali e marine, il moto ondoso e le maree, ma anche per utilizzare l'energia eolica e quella solare, grazie ad una serie di modifiche sostanziali.

Nel primo caso, sono le correnti orizzontali fluviali o marine ad essere captate attraverso un sistema di ruote idrauliche in grado di trasformarne il movimento in energia elettrica. E potrà essere sfruttato anche quello prodotto dal transito dei mezzi nautici e dal moto ondoso verticale attraverso due differenti sistemi.

A corredo poi una serie di sistemi fotovoltaici, solari e il mini-eolico. L'energia solare garantita attraverso alcuni pannelli fotovoltaici che la trasformano in elettricità. Ma vi sono anche dei collettori solari, che la trasformano in energia termica. Infine l'energia prodotta dal vento viene intercettata attraverso alcuni aerogeneratori situate direttamente sul pontile.

Un vero e proprio sistema di produzione dalle tante facce, ma senza dimenticare la funzione originaria ma con un occhio alla sostenibilità. Il pontile funge anche da infrastruttura a supporto della mobilità sostenibile, permettendo di ricaricare con l'energia prodotta da fonti rinnovabili i veicoli elettrici e a quelli con propulsore ad aria compressa, utilizzando le apposite colonnine posizionate lungo la passerella.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Energia dalle onde del mare: integrarla con altre rinnovabili sara' semplice ed economico

Energia: Venezia alimentata dalla forza delle onde

Rinnovabili: il mare come nuova fonte di energia. Arrivano i point absorber

Rinnovabili made in Italy per le isole minori

GreenBiz.it

Network