Menu

lampledikeasmartIkea entra nel mondo dell’home automation con un suo sistema di smart lighting. Si chiama Trådfri, che significa “wireless” in svedese, e dai prossimi giorni si troverà in molti negozi, dopo un test in alcuni punti vendita selezionati di tutta Europa.

Semplificando, funziona così: un gateway è il cuore del sistema e serve a connettere alla rete Internet e a creare una rete locale a cui connettere le lampade. Come sempre, il prezzo di vendita è stato definito rispettando una politica molto aggressiva nei confronti del mercato: il set base è composto da un gateway, un telecomando e 2 lampadine.

Il sistema consente di controllare la luminosità e l’intensità del colore non solo delle lampadine singole ma anche di porte e pannelli muniti di sensori Led. E’ un’app a permettere di interagire con il sistema. In perfetto stile Ikea, nulla sarà complicato da montare; alle app siamo abituati, non è quindi complicato nemmeno comprendere le dinamiche che dal proprio dispositivo mobile permettono di azionare il sistema.

Una volta collegato tutto, si potrà accedere a funzioni come il settaggio dell’orario di accensione e spegnimento delle luci, oppure si potrà decidere la temperatura di colore più adeguata. Per ora si tratta comunque di gradazioni di luce bianca, per un sistema a Led colorati occorrerà attendere.

L’idea è quella di “fornire alla casa e alle persone un senso di sicurezza grazie ad un sistema di illuminazione che risponde istantaneamente”. Entrando in una stanza le luci si accendono e restano accese per un tot di tempo predefinito: ambienti smart, a misura e alla portata di tutti, anche quando si parla di costi.

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Ikea presenta la prima cucina in Pet riciclato. L’italiana 3B realizza il progetto

Ikea: le casette per i rifugiati vincono il Beazley Design of the Year (VIDEO)

Le grandi aziende contro il bando anti-immigrazione di Trump, da Ikea a Google  

Aggiungi commento

Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti a non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chi siamo

Network