Menu

smart city climate changeLe città del futuro saranno connesse, autosufficienti dal punto di vista energetico, utilizzeranno solo le energie rinnovabili e ospiteranno un numero sempre più basso di auto private. Oggi un'utopia ma tra qualche decennio alcuni centri potrebbero già ottenere risultati di questo tipo.

Già oggi tante sono le novità che alcune città hanno già adottato e fatto proprie, mostrando uno scorcio della smart city del futuro. Non occorre per forza andare dall'altra parte del mondo per ammirare le novità tecnologiche e sostenibili delle smart city. L'Europa ne ha alcuni esempi, come Helsinki, Londra e Lubiana.

Ecco quali sono le città che hanno portato il futuro nel presente, diventando un modello per le altre “colleghe” a livello mondiale.

1) Lubiana, capitale verde d'Europa

lubiana smart

La città ha concquistato l'European Green Capital Award 2016 grazie alle politiche portate avanti nell'ambito dei trasporti sostenibili e della sensibilizzazione dei cittadini. E il futuro della città guarda ad obiettivi ancora più ambiziosi, che mirano a rendere pari le quote di trasporti pubblici, traffico non motorizzato e veicoli privati entro il 2020. CONTINUA

2) Helsinki, città senza auto dal 2025

helsinki smart city

Obiettivo ambizioso per la capitale della Finlandia che il mese scorso ha annunciato che dirà addio all'auto privata entro i prossimi 10 anni. La città ha annunciato il nuovo piano di trasformazione del trasporto pubblico in una rete on demand, cercando di rendere inutile per i cittadini il possesso dell'auto. CONTINUA

3) Londra, 2 mln di alberi in piu’ entro il 2025

londra alberi climate change

La capitale del Regno Unito ha annunciato aggiungerà di 2 milioni di nuovi alberi entro il 2025, imitando New York. Ques'ultima invece pianterà 100 mila nuovi alberi all’anno. CONTINUA

4) In Turchia la smart city riscaldata dai pistacchi

pistacchi turchia

In un'area di 3.200 ettari tra la città di Gaziantep e Kilis, al confine con la Siria, potrebbe nascere una vera e propria Green City, basata sull'utilizzo intelligente delle risorse rinnovabili. Visto che Gaziantep è la terza città produttrice al mondo della varietà Antep di pistacchi, essa punta a riscaldarsi usandone i gusci. CONTINUA

5) La Mecca diventa intelligente

la mecca smart city 0

La città santa per i musulmani ha un piano di interventi che, da qui a pochi anni, dovrebbero ridisegnarne il volto: dai trasporti alla rete stradale, i collegamenti con le altre città saudite, l'edilizia e la gestione delle zone commerciali, delle aree storiche e dei luoghi di culto. CONTINUA

6) New York punta sul biogas per ridurre i rifiuti in discarica

biogas new york city

Grazie a due nuove partnership, la città di New York punta a ridurre i rifiuti in discarica e ad aumentare la produzione di biogas. Dalla frazione umida verrà prodotto gas sufficiente a riscaldare 5.200 abitazioni della metropoli. CONTINUA

E sui grattacieli intelligenti

new york wealth

Siamo ancora nella Grande Mela. La città ospiterà Di-BOSS, un sistema che entro il 2015 darà un volto smart a 16 grattacieli di Manhattan, il primo esempio di sistema operativo creato da un team composto da rappresentanti dell'industria, da università e da proprietari di edifici. CONTINUA

7) Santiago del Cile abbatte le emissioni di CO2

santiago cile smart 00

Progetto ambizioso lo Smartcity Santiago, che, attraverso l'integrazione di tecnologie diverse e altamente innovative, guiderà nei prossimi anni lo sviluppo intelligente della capitale del Cile, raggiungendo il duplice scopo di abbattere la emissioni di CO2 e di migliorare notevolmente la vita dei suoi abitanti. CONTINUA

8) Dunedin, prima città a emissioni zero

dunedin

La città della Nuova Zelanda a maggio ha votato per l'abbandono progressivo delle fonti fossili di energia. Bloccherà circa 1,5 milioni di dollari di investimenti in fossili subito e dirà no ad ulteriori investimenti per 65 milioni. CONTINUA

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Smart city: 207 città insieme contro i cambiamenti climatici

Smart city: la buia e fredda città più a Sud del mondo illuminata da fari a Led di una start up italiana

GreenBiz.it

Network