Menu

semafori intelligenti mitL'inquinamento nelle grandi città sta diventando insostenibile. È il momento di adottare una soluzione smart per rendere più salubre l'aria negli spazi urbani. Ecco un nuovo progetto dedicato alle città del futuro: i semafori intelligenti per contrastare lo smog.

Si tratta di semafori anti effetto serra che costituiscono dei dispositivi speciali progettati e realizzati dai ricercatori del MIT di Boston, uno dei centri mondiali più all'avanguardia dal punto di vista delle tecnologie intelligenti.

Il funzionamento dei semafori è basato su un algoritmo che analizza in tempo reale i livelli di inquinamento prodotti dai mezzi di trasporto in un determinato luogo, basandosi sulla quantità di traffico lungo le strade. L'obiettivo è quello di limitare e ridurre i livelli di inquinamento dovuto ai comuni mezzi di trasporto.

Gli esperti parlano di risultati incoraggianti sulla base dei test già condotti dal MIT. Al momento gli scienziati hanno testato i semafori riproducendo il traffico presente nella città di Losanna, in Svizzera, e hanno verificato come grazie ai semafori smart si possa limitare lo smog.

Al momento i ricercatori del MIT si dichiarano soddisfatti del nuovo progetto, che è ritenuto valido e funzionante. Non resta dunque che passare alle applicazioni pratiche per verificarne il funzionamento nelle grandi metropoli e in città dove i livelli di inquinamento sono molto elevati.

I semafori smart funzionano evitando un alta concentrazione di traffico in uno stesso punto della città, con particolare riferimento agli incroci. Se il traffico diventa più scorrevole, le auto sono libere di circolare e i motori non rimangono accesi inutilmente e a lungo nell'attesa che scatti il verde.

Con i semafori intelligenti ci si attendono strade più facilmente percorribili che permettano di evitare i classici ingorghi dovuti al congestionamento delle strade. I primo esperimenti ufficiali con i semafori intelligenti verranno effettuati nella città di New York.

Con l'installazione dei semafori intelligenti la Grande Mela dovrebbe trarre benefici identificabili nella riduzione dello smog, o almeno tale è la speranza degli esperti. Città meno inquinate e meno trafficate per migliorare la qualità dell'aria e della vita. I nuovi semafori intelligenti saranno una buona soluzione?

Marta Albè

Leggi anche:

Smart City: 7 citta' che stanno per dire addio alle auto

GreenBiz.it

Network