Menu

4 startup che lavorano per prevenire le calamità naturali

  • Scritto da Anna Tita Gallo

pioggiagocceMolte aziende operano per sviluppare tecnologie innovative in grado di monitorare e prevenire eventi catastrofici come frane e alluvioni. Ecco 4 startup nate in I3P, l'Incubatore del Politecnico di Torino: da Waterview, per misurare l’intensità delle precipitazioni atmosferiche, Envisense, che ha progettato dei radar che migliorano le stime relative alle piogge; Ise-net, che si occupa di monitoraggio ambientale con droni e laser scanner, WeAct, la piattaforma online che punta a coinvolgere la comunità per risolvere i problemi del territorio ed evitare catastrofi come le esondazioni in caso di forti piogge.

StayUncle: il sito di prenotazione albeghiera per le coppie indiane non sposate che sfidano i pregiudizi

  • Scritto da Anna Tita Gallo

coppiaindianaIn India è ancora complicato per coppie non sposate pernottare in un hotel in totale sicurezza, senza rischiare addirittura di essere arrestate. La Corte Suprema nel 2010 ha sostenuto i rapporti prematrimoniali, ma la pratica è un’altra cosa. Ecco perché nasce StayUncle, una startup che offre un servizio del tutto simile a quello dei siti di prenotazione alberghiera più noti ma destinato a queste coppie in cerca di tranquillità.

Startup, robot e nuove tecnologie: incentivi per rivoluzionare l’agricoltura italiana

  • Scritto da Marta Albè

agricoltura innovazione startup robot

Gli incentivi fiscali dedicati a chi investe in startup innovative continueranno anche nel 2016 grazie al nuovo decreto sulle innovazioni appena firmato dai ministri Padoan e Guidi. La nascita di nuove startup coinvolgerà anche l’agricoltura?

Raise.me, la startup Usa che aiuta gli studenti a pagare il college

  • Scritto da Anna Tita Gallo

collegeusaMantenere un figlio e permettergli di frequentare le migliori scuole è un costo che molte famiglie non riescono a sostenere. Al costo dei libri e alla retta si aggiungono spesso i costi per una stanza o un appartamento, per chi è fuori sede. Negli Usa una startup prova ad offrire una soluzione innovativa: gli studenti guadagnano, come se accumulassero punti attraverso attività e traguardi raggiunti.

Chi siamo

Network