Menu

stack alba 000Un ex ingegnere di Tesla e un ex tecnico della Nasa hanno fondato Stack, una start up innovativa che opera nel campo dell'illuminazione e che ha recentemente lanciato il suo primo prodotto: Alba, la lampadina LED intelligente.

Alba è un concentrato di tecnologia e innovazione, studiata sia per migliorare la qualità della vita delle persone, sia per eliminare gli sprechi di energia.

Neil Joseph ha raccontato di aver avuto l'idea di progettare una lampadina smart, in grado di adattarsi alle condizioni atmosferiche, quando ancora lavorava per Tesla. Un giorno, mentre era nel suo ufficio, aveva guardato fuori e, visto che c'era un bel sole, aveva pensato: "Perché tutte queste lampadine accese al massimo della loro potenza, quando da fuori arriva la luce naturale?"

Di lì a poco avrebbe lasciato il suo lavoro e, da quella intuizione, sarebbe scaturito il progetto di Alba, una lampadina efficiente in grado di lavorare in piena autonomia e di sprigionare solo la luce di cui c'è effettivamente bisogno, adattandosi all'illuminazione naturale e permettendo di risparmiare il 60%-80% di energia rispetto ad una lampadina LED "tradizionale".

Grazie al contributo dell'ex tecnico della Nasa Jovi Gacusan, cofondatore di Stack, Alba è infatti dotata di particolari sensori che le permettono di captare la luce naturale presente nella stanza e di reagire ad essa, autoregolandosi - fino allo spegnimento - senza necessitare dell'intervento umano. La luce sprigionata da Alba è azzurrina nelle prime ore del giorno, per consentire agli occhi di abituarsi senza subire shock, per poi diventare, con il passare delle ore, più bianca e intensa.

La seconda, innovativa funzione di Alba è quella di cogliere il movimento o la sua assenza: così, grazie ad un'altra serie di sensori, la lampadina si spegne automaticamente se la stanza è vuota e si accende immediatamente se qualcuno vi entra.

Infine, Alba si uniforma alle abitudini dei suoi proprietari e può essere anche programmata per seguire la loro routine, ad esempio illuminandosi solo in determinate fasce orarie della giornata.

Lisa Vagnozzi

LEGGI anche

7mila led per la nuova illuminazione della Cappella Sistina

LED da Nobel: vince l'illuminazione smart

GreenBiz.it

Network