Menu

Maiden 01Apple ha raggiunto il 100% di utilizzo di energia rinnovabile nel data center di Maiden, nella Carolina del Nord, grazie alla costruzione di una immensa distesa di celle solari, il più grande di questo genere negli Stati Uniti. Grazie ai suoi 42 milioni di kWh, il data center, che si è guadagnato anche l'ambita certificazione LEED Platinum del Green Building Council, fornisce l'energia necessaria ad alimentare l'equivalente di 17.600 abitazioni in un anno.

"Il nostro obiettivo è quello di poter alimentarci interamente con energia da fonti rinnovabili - solare, eolica, idroelettrica, geotermica. Quindi stiamo investendo nella nostra produzione di energia sul posto, stabilendo rapporti con i fornitori per procurarci energia rinnovabile fuori dalla rete e ridurre il nostro fabbisogno energetico", spiega la mela verde sul suo sito internet.

E gli investimenti, a quanto pare, stanno dando risultati: "abbiamo già raggiunto il 100% di energia rinnovabile in tutti i nostri data center, presso le nostre strutture di Austin, Elk Grove, Cork, e Monaco di Baviera, e presso il nostro campus a Cupertino. Per tutte le strutture aziendali di Apple in tutto il mondo, siamo al 75% e ci aspettiamo che il numero cresca, dal momento che aumenta la quantità di energia rinnovabile disponibile. Non smetteremo di andare avanti fin quando non raggiungeremo il 100 per cento per tutta Apple", promette l'azienda, che ha fatto registrare un incremento più che doppio in appena un anno.

maiden

Tutte queste informazioni sono state rese note con l'aggiornamento del sito per l' ambiente www.apple.com/environment (la versione italiana sarà aggiornata a breve: www.apple.it/environment). Dopo le critiche per le condizioni di lavoro dei suoi fornitori e per non aver aderito al programma Epa sul trattamento dei Raee, ecco, insomma, un ulteriore passo avanti nell'impegno verso l'ambiente, con un approccio che vuole calcolare, aolmeno secondo le dichiarazioni di intenti, proprio tutto, dalla produzione, al design dei prodotti, al trasporto, all'utilizzo, al riciclo e agli uffici.

Roberta Ragni

Leggi anche:

- Rifiuti elettronici: Apple e HP non aderiscono al programma Epa sul riciclo

- Green it: la Apple sceglie i pannelli solari per il data center del North Caroline

GreenBiz.it

Network