Menu

ikea eolicoiEntro il 2015, Ikea potrebbe investire 1,5 miliardi in progetti per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Ma lo scorso anno le vendite del settore solare hanno superato il miliardo di euro.

Merito anche dei nuovi sforzi da parte della società svedese che ha aderito a settembre scorso anche alla Campagna Re100. Secondo quest'ultima, entro il 2020, le 100 più importanti aziende del mondo potrebbero produrre il 100% di energia da fonti rinnovabili. E Ikea si è candidata per essere una di queste. Da qui l'esigenza di intensificare gli investimenti già da quest'anno.

Nei giorni scorsi, la società ha reso noto il proprio Bilancio di sostenibilità del gruppo per il 2014, mostrando da una parte l'incremento del fatturato a 28,7 miliardi di euro, un aumento del 5,9% rispetto allo scorso anno. Dall'altra la società ha messo in evidenza che nel 2014 sono state installate altre 87 turbine eoliche, portando il totale a 224, e sono stati installati 150.000 pannelli fotovoltaici, aumentando il totale a 700.000 e spingendo la società un passo avanti verso il traguardo del 100% di energia rinnovabile entro il 2020. “Entro la fine del 2015, il nostro obiettivo è di aver investito e di esserci impegnati a investire 1,5 miliardi di euro in progetti di energia rinnovabilefa sapere il gruppo svedese.

Per quanto riguarda le vendite, l'aumento dei prodotti fino al raggiungimento del miliardo ha permesso di produrre energia pulita, di ridurre l'uso di acqua e gli sprechi. Tra le vendite che hanno subito un maggiore incremento vi è il 75% di tutti i prodotti per l'illuminazione a LED che utilizzano l'85% di energia in meno e durano 20 volte di più delle lampadine a incandescenza tradizionali. A confermare la scia di questo successo, l'intera gamma di illuminazione IKEA verrà convertita a LED entro settembre 2015.

Gli sforzi per l'efficienza energetica nei negozi e magazzini dal 2010 ha permesso di risparmiare 66 milioni di euro.

IKEA Group è uno dei più grandi acquirenti mondiali di legno certificato FSC nel settore retail, e il 41% del suo legno era certificato FSC o riciclato nel 2014. Tutto il legno è stato acquistato da fornitori che soddisfano lo standard forestale Ikea.

La sostenibilità è un fattore chiave di innovazione e una parte integrante della nostra strategia di business. Lo vediamo come una grande opportunità per migliorare la nostra attività. Ecco perché abbiamo creato ambiziosi obiettivi al 100%, ad esempio per la nostra gamma di illuminazione a LED, importanti materie prime e le energia rinnovabile. Siamo determinati a crescere IKEA affiancando anche un impatto positivo sulle persone e il pianeta,” ha detto Peter Agnefjäll, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo IKEA.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Ikea vende i pannelli fotovoltaici nei suoi store di Inghilterra e Irlanda

Fotovoltaico, Ikea vende pannelli solari in 8 nuovi Paesi

Sostenibilità: Ikea dota di pannelli solari gli store americani

GreenBiz.it

Network