Menu

produttivita giornata lavorativaSiete in grado di immaginare la vostra giornata lavorativa ideale? Probabilmente sì, ma forse non riuscite a concretizzarla. Il tempo trascorso al lavoro è una parte fondamentale della nostra vita ma non dovrebbe essere vissuto come un semplice momento di attesa del weekend o delle prossime vacanze.

Possiamo imparare a vivere pienamente le nostre giornate lavorative e a renderle gratificanti e produttive, meno stressanti e appaganti. Lo confermano i ricercatori del London University College, secondo cui sono sufficienti 66 giorni per creare una nuova routine lavorativa e trasformare in meglio il tempo trascorso al lavoro.

Ecco 5 consigli utili per rendere la giornata lavorativa più produttiva e appagante in modo semplice e pratico.

1) Immaginate la vostra giornata lavorativa ideale

Annotate nei minimi dettagli come dovrebbe essere la vostra giornata lavorativa ideale. Chiedetevi dove vi trovate, in che tipo di ambiente di lavoro, chi sono i vostri colleghi, quando e quanto state lavorando. Confrontate le vostre risposte con la vostra giornata di lavoro effettiva. Cosa potrebbe trasformarla da subito in una giornata ideale?

2) Imparare a gestire il tempo

Forse la vostra giornata lavorativa non è per niente vicina al vostro ideale perché non avete ancora imparato a gestire bene il tempo. Magari alcune abitudini vi stanno facendo perdere tempo sul lavoro, come il fatto di controllare la casella e-mail ogni cinque minuti. Meglio controllare la posta elettronica ad orari fissi per non perdere la concentrazione, come suggerisce un nuovo studio.

3) Partecipare solo alle riunioni importanti

La vostra agenda potrebbe essere stracolma di appuntamenti per le riunioni a cui siete stati invitati a partecipare durante la prossima settimana. Non è necessario partecipare a tutte le riunioni, soprattutto se non sono importanti. Se il vostro programma di riunioni e appuntamenti è fuori controllo, cercate di ridimensionarlo e delegate.

4) Programmare del tempo per pensare

Gran parte delle persone si concede davvero poco tempo per elaborare piani di lavoro e per pensare alle prossime attività che dovrà svolgere. Ci si ritrova così a rispondere ai problemi nel momento in cui si presentano, di fretta e senza aver elaborato alcuna strategia. Imponetevi come priorità del tempo solo a vostra disposizione per pensare agli obiettivi di lavoro.

5) Sfidarsi per migliorare

Migliorerete soltanto se vi impegnerete in una vera e propria sfida con voi stessi. Presentate una nuova idea ai collegi o ai superiori, leggete articoli e approfondite gli argomenti che vi piacciono di più per espandere le vostre conoscenze. Se tratterete le vostre abitudini lavorative come un laboratorio o una palestra di vita, diventerete gli unici esperti del vostro ruolo.

Marta Albè

Leggi anche:

5 consigli per rendere la vostra giornata lavorativa piu' efficiente

Più stress per chi controlla spesso le e-mail

10 passi per migliorare la produttività sul lavoro nel 2015

5 modi in cui il gioco aumenta produttività e benessere in ufficio

GreenBiz.it

Network