Menu

Productivity m 1220Il nuovo anno è proprio dietro l'angolo e molti lavoratori stanno già riflettendo su come essere più produttivi nel 2014. Un paio di piccole modifiche alle vostre abitudini quotidiane e allo spazio di lavoro possono fare la differenza per concentrarsi meglio e fare di più.


1) Ignorare le email. Ricevere e-mail di notifica può essere fonte di distrazione. Quando si lavora su una scadenza stretta, considerate la creazione di una risposta automatica per poche ore o un pomeriggio. Ad esempio, si potrebbe dire: "Attualmente sto lavorando su una scadenza, non posso rispondere al tuo messaggio".

2) Muoversi. Non ti limitarsi agli spostamenti con la poltrona a rotelle verso la scrivania. Trascorrere parte della giornata in piedi o lavorare su superfici di lavoro regolate in altezza.

3) Ordinate il vostro spazio di lavoro. Avere uno spazio di lavoro organizzato favorisce la concentrazione.

4) Mettete le cuffie e ascoltate la musica. Quando si lavora, ascoltando i propri artisti preferiti si combatte meglio lo stress.

5) Fare brevi pause. Che si tratti di una passeggiata o di una corsa al bar più vicino, brevi pause di circa 10, 15 minuti ogni due ore possono contribuire a migliorare la circolazione, riducendo l'affaticamento degli occhi e l'accumulo di tensione muscolare.

6) Se il vostro datore di lavoro lo permette, scegliete un giorno alla settimana per lavorare da un ambiente diverso, come uno spazio di co-working. Il cambiamento di scenario e l'interazione con altre persone può dare un senso di rinnovata energia.

Roberta Ragni

Leggi anche:

Il segreto della produttività? Le piante sulla scrivania dell'ufficio

Mindfulness: meditare e rilassare la mente per aumentare la produttivita'

Lavorare di meno rende piu' produttivi?

GreenBiz.it

Network