Menu

veicolielettriciparcheggioLe vendite di auto elettriche al momento non prevalgono sulle vendite di auto tradizionali, ma è anche vero che mancano scelte coraggiose. Coraggiose come quella dell’Olanda che con un piano energetico nuovo di zecca vorrebbe fissare al 2035 la data a partire dalla quale si venderanno solo auto elettriche.

Al momento è ancora una proposta, il piano non è stato ancora approvato, ma è di questi segnali che ha bisogno il mondo. Se esiste una normativa severa a regolare la transizione netta verso le rinnovabili e ad imporre l’addio alle fonti fossili, il mercato saprà adeguarsi ed i prezzi delle auto elettriche potranno essere competitivi a quelli della auto a benzina.

A questo deve aggiungersi un potenziamento delle infrastrutture di ricarica, ma perché non vederla come una nuova opportunità di business per investitori che credono in soluzioni innovative, le uniche possibili nel prossimo futuro?

Va sottolineato che in Olanda la proposta di vendere soltanto veicoli green ha ricevuto il sostegno di tutti i partiti politici, altro segnale importante per il mercato. Inoltre, si tratterebbe di una scelta che va ad allinearsi con quelle di grandi città come Parigi, Atene o Madrid, che diranno stop ai veicoli diesel entro il 2025.

Per gli scettici è una scadenza ancora troppo lontana, ma è comunque una scadenza.

Mettiamoci nei panni dei produttori di auto. In quale settore della nostra azienda investiremmo maggiormente? Naturalmente nei reparti R&S. Mettiamoci ora nei panni degli acquirenti. Se consideriamo quanto rapidamente si svaluti un’auto, quale sarebbe la nostra scelta di acquisto? Naturalmente compreremmo un’auto che può consentirci l’accesso ovunque, senza restrizioni.

E a questo va sommata l’attenzione crescente che il consumatore medio ormai rivolge all’ambiente e all’impatto delle proprie scelte. Ma forse nemmeno questo punto di vista è il migliore da cui osservare il futuro. Scelte come quella del sindaco di Londra, che ha deciso di trasformare la città puntando sulle piste ciclabili, ci svelano che le automobili e i gas di scarico potrebbero presto diventare un ricordo del passato.

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Car sharing: crescita record in Italia

Il futuro green nei piani di Tesla Motor: car sharing, auto elettriche ed energie rinnovabili

Auto elettriche: pedoni e ciclisti non le sentono arrivare, dovranno essere più rumorose

GreenBiz.it

Network