Menu

Oleodotti Keystone XL e Dakota Access: il mistero dell'acciaio Made in Usa che viene dalla Russia

  • Scritto da Anna Tita Gallo

keystonepipeRecentemente Donald Trump ha parlato nel corso di una conferenza stampa del suo ordine esecutivo alle agenzie federali di garantire a TransCanada ed Energy Transfer Partners le autorizzazioni necessarie alla realizzazione degli oleodotti Keystone XL e Dakota Access. Trump ha menzionato anche altri ordini esecutivi sottolineando le “Buy American measures" perché sia utilizzato acciaio made in Usa. Ma da dove viene quell'acciaio? Alcune inchieste mostrerebbero che ci sono di mezzo società russe.

Terremoti in Pennsylvania: è colpa del fracking

  • Scritto da Anna Tita Gallo

pennsylvania frackingIn Pennsylvania i terremoti non sono certo frequenti, ma il fracking ha causato una serie di microeventi nella contea di Lawrence quest’anno. Sono i dati comunicati dal Department of Environmental Protection, che collegano la presenza della texana Hilcorp Energy Co. in alcuni pozzi nella zona di Utica Shale e 5 terremoti tra 1.8 e 2.3 gradi della scala Richter tra il 25 e il 26 aprile 2016.

Eni: tangenti in Nigeria, chiesto rinvio a giudizio per Descalzi e Scaroni

  • Scritto da Anna Tita Gallo

enipalazzoI pm di Milano Fabio De Pasquale e Sergio Spadaro hanno chiesto il rinvio a giudizio per Eni e Shell e per 11 persone tra le quali figurano anche l’ex ad di Eni Paolo Scaroni e l’ad attuale Claudio Descalzi. La vicenda è quella dell'indagine su una presunta tangente in Nigeriare.

Ikea: le casette per i rifugiati vincono il Beazley Design of the Year (VIDEO)

  • Scritto da Anna Tita Gallo

ikeabettersheltersLe Better Shelter di Ikea per i rifugiati hanno vinto il Beazley Design of the Year Award. Sono le casette create dall’azienda in partnership con l’UNHCR che si assemblano in maniera rapidissima, pensate per quelle persone che si trovano in campi profughi o in balia di conflitti o calamità naturali e hanno bisogno in fretta di un riparo.

Le grandi aziende contro il bando anti-immigrazione di Trump, da Ikea a Google

  • Scritto da Anna Tita Gallo

trump pointingIl bando all'immigrazione di Donald Trump, che di fatto impedisce l’entrata negli Usa di persone provenienti da una cerchia di Paesi a maggioranza musulmana, ha scatenato la reazione di varie aziende leader, che prendono posizione non solo animate da ideologie più immigrant-friendly ma spinte anche dalla convinzione che questa stretta danneggi il business.

Chi siamo

Network