Menu

obama eolicoLa Corte Suprema Usa ha rallentato il piano Obama sulle energie pulite, che avrebbe di fatto incarnato gli obiettivi di riduzione delle emissioni tanto annunciati alla Cop 21 di Parigi a dicembre.

IL CLEAN POWER PLAN - Il Clean Power Plan prevede un taglio delle emissioni degli Usa del al 32% entro il 2030 e un investimento maggiore nelle energie pulite.

LO STOP - Il blocco posto dalla Corte Suprema impone che si risolvano le questioni giuridiche attualmente ancora in sospeso. Soddisfa sicuramente gli Stati che erano contrari al Piano (quasi tutti repubblicani), in totale 29, e le lobby del comparto energetico e dell’industria.

LA DELUSIONE - La Casa Bianca ha subito mostrato delusione ma ha rimarcato in una nota che continuerà in maniera determinata a battersi per ridurre l’inquinamento. In realtà alcune indiscrezioni riportate dal Guardian rivelano che alla Casa Bianca la mossa dei giudici della Corte viene percepita come una sorta di intoppo momentaneo e che comunque il Piano passerà. È stato uno shock soprattutto per gli ambientalisti e per l’Environmental Protection Agency (EPA), convinti che gli oppositori abbiano portato argomentazioni davvero convincenti contro il Piano. Margie Alt, direttrice di Environment America, ha dichiarato che si tratta di

una sconfitta per i nostri bambini e per la salute del Pianeta, e una vittoria per chi inquina e chi nega i cambiamenti climatici”.

SODDISFATTE LE LOBBY - Naturalmente, non la vedono così gli oppositori, che invece vedono il Piano come una lotta alle fossili e la decisione della Corte Suprema come segnale di preoccupazione per le conseguenze di un simile Piano, anche sul fronte economico. In concreto, gli Stati avrebbero avuto tempo fino a settembre per presentare i loro piani di riduzione delle emissioni, ma ora questa decisione blocca la procedura e questo significa che molti Stati non presenteranno alcun piano di lotta ai cambiamenti climatici finché Obama sarà in carica.

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

Obama sbarca su Facebook. Il primo messaggio è sui cambiamenti climatici

Cambiamenti climatici, Usa: i 5 punti del Clean Power Plan di Obama

Papa Francesco al Congresso Usa: i cambiamenti climatici sono un problema di tutti, ma siamo ancora in tempo

GreenBiz.it

Network