Menu

citta sostenbileDalla mobilità sostenibile a un'illuminazione più intelligente, passando per smart grid e smart metering. Ecomondo ha portato in fiera la città sostenibile del futuro, dove tutte le componenti, dall'energia alle telecomunicazioni, dalla mobilità all'illuminazione, sono interconnesse e fanno parte integrante di una rete intelligente, che evita gli sprechi nel rispetto dell'ambiente. Città Sostenibile 2014 è il laboratorio della visione di città ideale che integra tecnologia e natura, reti e connessioni, dove è possibile confrontarsi con tutti i modelli e tutti i fattori che interagiscono nella qualità della vita urbana.

Come noto, l´Europa incoraggia le comunità 'intelligenti´ ad andare verso soluzioni ´integrate e sostenibili', in grado di offrire energia pulita e sicura a prezzi accessibili ai cittadini, ridurre i consumi e creare nuovi mercati in Europa e altrove. In particolare, la sfida è rivolta alle realtà urbane di medie dimensioni che ospitano quasi il 40% di tutta la popolazione europea urbana. La ´Città delle reti intelligenti´ si propone, dunque, come un progetto originale nelle forme e nei materiali e ha voluto mettere in evidenza questo nuovo modello urbano. L'idea visiva di questa edizione è stata quella di mostrare un modello di città diffusa, che si connette al territorio, e integra tutto ciò che può migliorare la qualità della vita.

Ecco soluzioni, tecnologie e progetti che, grazie alla loro capacità di mettere il cittadino al centro dello sviluppo, consentono di innovare anche in un momento di forte crisi economica. E creano una città 'diffusa' che si espande fisicamente e funzionalmente sul territorio, integrandosi con altri sistemi territoriali e urbani in un sistema insediativo nuovo, diffuso ma fortemente interconnesso.