Menu

Eco-incentivi 2010: tutto quello che bisogna sapere sulla sostituzione di trattori e macchine agricole

  • Scritto da Rosamaria Freda

trattore__ibridoCon una circolare diffusa il 20 aprile scorso, il ministero dello Sviluppo agricolo ha chiarito i termini per ricevere gli eco-incentivi 2010 previsti dal decreto ministeriale del 26 marzo 2010 alle aziende per l’acquisto di trattori, macchine agricole e movimento a terra.

Leggi tutto: Eco-incentivi 2010: tutto quello che bisogna sapere sulla sostituzione di trattori e macchine...

Corporate gardens: gli orti urbani da coltivare in ufficio

  • Scritto da Rosamaria Freda
orti_aziendali

È l’ultima tendenza della Green economy: coltivare un orto sulle terrazze degli uffici. La moda degli orti urbani in veste aziendale arriva – neanche a dirlo – dagli Stati Uniti dove, già da qualche tempo, alcune tra le principali aziende appartenenti a svariati settori produttivi hanno deciso di sfruttare gli ampi spazi esterni dei loro palazzi per coltivare prodotti da portare a casa.

Leggi tutto: Corporate gardens: gli orti urbani da coltivare in ufficio

Bioenergie, l’Usa stanzia 33 milioni di dollari per sviluppo fonti rinnovabili

  • Scritto da Rosamaria Freda

dollaro Il dipartimento dell’Energia (Usda) e quello dell’Agricoltura (Doe) americani cofinanzieranno la ricerca e lo sviluppo di tecnologie a favore di biocarburanti, bioenergie e biomasse. Il 10 maggio scorso è stato infatti annunciato un finanziamento di 33 milioni di dollari a favore di progetti di ricerca sullo sviluppo delle bioenergie. Questi progetti rientrano all’interno della strategia energetica messa a punto dal governo del presidente americano Barack Obama e hanno come obiettivo principale quello favorire lo sviluppo economico del Paese riducendo l’impiego dei combustibili fossili e la produzione di gas serra.

Leggi tutto: Bioenergie, l’Usa stanzia 33 milioni di dollari per sviluppo fonti rinnovabili

La Green Economy è di destra o di sinistra?

  • Scritto da Simona Falasca

green-economy-destra-sinistra"..il culatello è di destra, la mortadella è di sinistra, se la cioccolata svizzera è di destra, la Nutella è ancora di sinistra. [...] Il pensiero liberale è di destra, ora è buono anche per la sinistra"...così cantava Giorgio Gaber un po' di anni fa...e la Green Economy? L'economia verde, da sempre baluardo della sinistra, ora è buona anche per la destra?

Leggi tutto: La Green Economy è di destra o di sinistra?

Le giovani menti e il business, anche quello green

  • Scritto da Redazione GreenBiz.it

giovani_ideeRicorrere alle buone idee, in particolare quelle dei giovani, deve diventare una prassi quotidiana per le aziende, anche quelle che operano in campo ambientale. Parte da questo presupposto la tavola rotonda organizzata dall’associazione studentesca bocconiana Green Light for Business nel contesto di Brain Calling Fair, l’iniziativa dell’American Chamber of Commerce in Italy che si tenuta il 12 e il 13 maggio 2010 a Milano.

Leggi tutto: Le giovani menti e il business, anche quello green

Green banking, molti Paesi si danno da fare. Compresa l’Italia

  • Scritto da Redazione GreenBiz.it

green_bankMolti Paesi hanno deciso di percorrere la strada del Green banking. Tra questi il Regno Unito che, qualche tempo prima delle elezioni del 6 maggio scorso, aveva annunciato la volontà di creare una banca verde da 2,4 miliardi di euro (circa 2,45 miliardi di euro) finalizzata al finanziamento di progetti nati per contrastare i cambiamenti climatici. Al momento, visti risultati delle recenti consultazioni elettorali, ancora non si sa quando la banca sarà operativa ma è lampante la necessità di supportare la transizione della Gran Bretagna verso una low carbon economy. La banca servirà infatti al Regno Unito per sviluppare progetti per contrastare i cambiamenti climatici che riguarderanno ferrovie, piattaforme eoliche off-shore e sistemi di gestione rifiuti eco-friendly.

 

Leggi tutto: Green banking, molti Paesi si danno da fare. Compresa l’Italia

Morselli (Filctem-Cgil): per uscire dalla crisi spingere verso la Green economy

  • Scritto da Redazione GreenBiz.it

industriaPer far uscire l’industria italiana dalla crisi che la sta affliggendo esiste un’unica soluzione: la green economy. A pensarla così è Alberto Morselli, segretario della Filctem-Cgil, la federazione nata dall’unificazione delle sigle di chimici, tessili ed energia. Morselli, all’apertura del congresso costitutivo nazionale della neonata associazione sindacale, che si è svolto a Pesaro dal 7 al 9 aprile scorsi, ha spiegato inoltre come “spingere per una maggiore efficienza energetica e dare impulso all’utilizzo delle fonti alternative È una straordinaria, irripetibile occasione da non perdere per rendere migliore la qualità della vita in un contesto ambientale più sano, oltre che un eccezionale volano per creare nuovi posti di lavoro e nuove figure professionali”.

Leggi tutto: Morselli (Filctem-Cgil): per uscire dalla crisi spingere verso la Green economy

Mugello (Fi), Comunità montana approva mozione su green economy

  • Scritto da Redazione GreenBiz.it

fotovoltaico_montagnaLa green economy come strada prioritaria per sostenere la governance della montagna. Parte da questo presupposto la mozione approvata all’unanimità dall’assemblea consiliare della Comunità montana del Mugello (Firenze) intitolata “Indirizzo e orientamento sul riordino delle "Comunità Montane e sul bilancio di previsione 2010” presentata dalla Conferenza dei capigruppo.

Leggi tutto: Mugello (Fi), Comunità montana approva mozione su green economy

GreenBiz.it

Network