Menu

hmplasticaLa nuova H&M Conscious Exclusive collection, nel 2017, comprende abiti realizzati nel nuovo materiale BIONIC®, un poliestere realizzato dalla plastica riciclata recuperata sulle spiagge.

La collezione sarà in 160 store di tutto il mondo dal 20 aprile e comprenderà per la prima volta anche abiti per bambini, oltre ad un profumo prodotto con ingredienti bio.

Protagonista della collezione è la modella Natalia Vodianova, spesso portavoce di messaggi a favore della salvaguardia del Pianeta, in questo caso alla sua prima apparizione per H&M.

Ogni capo è stato pensato per mostrare i vari modi in cui i materiali sostenibili possono creare stili diversi e sempre migliori. E per l’azienda è un altro passo per posizionarsi tra i brand più attenti alle conseguenze della produzione sull’ambiente. Il 20% dei prodotti è confezionato con materiali sostenibili (dati 2015) e l’obiettivo è di migliorare comunque anno dopo anno.

Al momento H&M è tra i più importanti brand che utilizzano poliestere riciclato e acquistano più cotone organico. Su questo fronte, l’obiettivo è che tutto il cotone provenga da fonti sostenibili al 2020.

Anna Tita Gallo

LEGGI anche:

I consumatori etici sono noiosi. Ma è davvero così?

Le pellicce? Sono fuori moda. La campagna che ha convinto Vilnius

Freitag, l’azienda senza capi che produce borse con teloni di camion riciclati  

You have no rights to post comments

Chi siamo

Network