Menu

detersivi pulga intervistaPerché un'azienda produttrice di detergenti dovrebbe optare per una certificazione ecologica? Quali sono le novità in questo ambito? Il tema è stato al centro di numerosi dibattiti a Sana 2013. Per approfondire l'argomento, abbiamo intervistato Alessandro Pulga, direttore di Icea, istituto di certificazione etica e ambientale.

Per le aziende impegnate nel campo della detergenza ecologica nasce una nuova certificazione. Si tratta di The Green Way To Life, che si propone di trasformarsi in un nuovo punto di riferimento a livello europeo. Già presentata lo scorso febbraio in occasione del Biofach di Norimberga, la nuova certificazione arriva ora in Italia.

In tempi brevi le aziende potranno presentare al pubblico prodotti per la detergenza certificati secondo un nuovo disciplinare, che ne porrà in luce le caratteristiche legate ad ecologia, eticità e rispetto dell'ambiente. La certificazione potrà evidenziare la presenza, all'interno dei prodotti, di ingredienti non inquinanti, biologici e/o provenienti dal commercio equo e solidale.

The Greenway To Life è un'associazione europea di certificatori e produttori provenienti da Italia, Francia e Belgio, a cui presto si unirà anche la Germania. In occasione di Sana 2013 la nuova certificazione è stata presentata ufficialmente in Italia. Il nuovo disciplinare per la certificazione prevede un sistema per calcolare in modo innovativo la frazione naturale e quella bio dei detergenti. I primi prodotti a marchio Greenway arriveranno sui mercato a partire dal prossimo autunno. Tutti i prodotti italiani proposti dalle aziende che decideranno di certificarsi, saranno controllati da Icea in base a un accordo di collaborazione in esclusiva con l'associazione.

Con Alessandro Pulga abbiamo potuto fare il punto su ciò che attende le aziende nel prossimo futuro. Assisteremo ad un periodo di transizione, in cui sarà presente una doppia certificazione sulle confezioni dei prodotti, con riferimento sia ad Icea che a The Greenway To Life. La nuova certificazione permetterà alle aziende di comunicare al meglio il proprio impegno etico e di rispetto per l'ambiente. Potrà dunque costituire, per le aziende un importante mezzo per orientare in maniera efficace ed immediata le scelte di acquisto dei consumatori.